DISPONIBILITA' IMMEDIATA

-15%
Del rugby. Verso una ecologia della palla ovale - Andrea Rinaldo - copertina

Del rugby. Verso una ecologia della palla ovale

Andrea Rinaldo

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Marsilio
Collana: Saggi
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 18 maggio 2017
Pagine: 176 p., Brossura
  • EAN: 9788831727297
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 15,30

€ 18,00
(-15%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Del rugby. Verso una ecologia della palla ovale

Andrea Rinaldo

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Del rugby. Verso una ecologia della palla ovale

Andrea Rinaldo

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Del rugby. Verso una ecologia della palla ovale

Andrea Rinaldo

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il volume muove dall’analisi delle grandi modifiche che il rugby italiano ha vissuto negli ultimi trent’anni. L’evoluzione del gioco e dei suoi protagonisti è vista come un esperimento naturale in cui le interazioni tra gli organismi che ne fanno parte modificano continuamente le comunità che li circondano. I problemi che interessano l’autore sono dunque ecologici: quali sono le condizioni necessarie per la sopravvivenza degli ecosistemi del rugby? Come opera la selezione naturale nel determinare la dominanza di alcune organizzazioni sportive e l’estinzione di altre? Esiste una legge economica che determina precisamente il successo sportivo? L’autore si interroga sul futuro del rugby dalla prospettiva suggerita dalle debolezze e dai punti di forza del movimento italiano.

Non pensatelo come una disciplina sportiva, e nemmeno soltanto come l’ottocentesca invenzione ludica di alcuni Homo sapiens che corrono in mutande sui prati di isole e colonie britanniche. Pensatelo piuttosto come un esperimento naturale e sociale che evolve nel?tempo e che, a sua volta, molto ci racconta di come evolvono gli umani. Il fenomeno in questione è il rugby [...].

L’ecosistema del rugby viene studiato, prima, dal punto di vista delle sue dinamiche interne (il gioco in sé), poi di quelle esterne (sociali, economiche, organizzative), e infine degli intrecci ecologici tra le due. Sul campo quel che avviene ha in effetti del meraviglioso. Trenta energumeni battagliano attorno agli strani rimbalzi di una palla ovale per portarla in meta. Ma il tutto è da sempre incorniciato dentro una ritualizzazione puntigliosa della violenza e della paura, disciplinate da rigide regole di lealtà sportiva e di rispetto per l’avversario. Il gioco insomma, ancorché rude ma normato, come metaforico antidoto alla guerra, quella vera.

Nell’eccitazione del gioco, singolo e gruppo, gesto individuale e spirito di squadra si fondono [...]. Fino al punto in cui lo schema lungamente provato in allenamento diventa improvvisazione automatica: lo fai ancor prima di averlo pensato, e anticipi la mossa dell’avversario perché l’hai già interiorizzata. Comportamenti collettivi emergono così attraverso la risonanza emotiva e si auto-organizzano in sincrono come uno stormo di oche in volo [...].

Andrea Rinaldo è stato un rugbista di livello internazionale fino a 24 anni, quando un incidente di gioco al ginocchio lo ha fermato decretandone la “morte sportiva improvvisa”, un trauma che ha marchiato a fuoco i suoi ricordi, e lo riempie di un’affettuosa vena nostalgica. Ma prima del ritiro ha vinto ben tre scudetti e ha collezionato diverse presenze in nazionale. [...] Il suo tuttavia è anche uno sguardo esterno, scientifico, dato che la seconda vita dopo il rugby lo ha portato alla ricerca scientifica di livello internazionale, fino a diventare professore di costruzioni idrauliche all’Università di Padova [...].

La descrizione del demi-monde rugbistico italiano è impreziosita lungo tutto il volume da episodi esilaranti, da battute fulminanti e perle di saggezza rugbistica che Rinaldo sa raccontare in modo efficacissimo. Lo spirito di questa disciplina-mondo, i cui tifosi in trasferta solitamente non distruggono fontane né imbrattano muri, ma vanno a visitare i musei della città che li ospita, emerge con chiarezza in pagine piene di ironia. Come ricorda uno degli eroi immortali narrati da Rinaldo, qui si gioca per vincere, ma poi il modo di vincere conta parecchio. Come nell’evoluzione.

Recensione di Telmo Pievani.

Indice

Premessa

Servabo. Dirk Naudè o dell'immortalità

L'ardore. Frammenti di idolatria

Centrocittà. Professionismo sportivo

Evoluti e abbandonati della palla ovale

Le leggi fondamentali delle organizzazioni sportive

De senectute. De felicitate

Note legali