Categorie

Giovanni Sartori

Curatore: L. Foschini
Editore: Mondadori
Collana: Frecce
Anno edizione: 2008
Pagine: IX-110 p. , Rilegato

3 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Politica e governo - Struttura e processi politici - Democrazia

  • EAN: 9788804580799

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Aniello

    12/10/2013 18.22.41

    Ciò che Sartori si è proposto di fare in questo scorrevolissimo volumetto è cosa difficoltosa: parlare ai profani dei principali aspetti della democrazia. Mica roba da poco! Confesso che all'inizio ero un po' diffidente, credevo che tutto si sarebbe risolto in un'accozzaglia più o meno disordinata di definizioni per scolari o per ignoranti che non avrebbe trasmesso il cuore e la complessità del fenomeno. E invece, in davvero trenta "chiacchierate" da 2-3 pagine ciascuna, Sartori riesce a esaminare, anche criticamente!, aspetti importanti di questo complesso fenomeno politico. Si parla di cosa sia e di cosa debba essere la democrazia; di come sia nata nell'antichità e in cosa sia diversa da quella di oggi; si esamina il rapporto tra la democrazia e altri fenomeni ideologici o economici o culturali, laddove essi sono un binomio; si parla dell'opinione pubblica e dei modi in cui essa partecipa al dialogo democratico; si esamina il problema dell'esportazione della democrazia oggi e molto altro. Nel testo non troverete dunque solo definizioni (che comunque non possono mancare in un'opera come questa, che si rivolge a chi di democrazia sa poco o niente), ma anche brevi riflessioni critiche, nient'affatto appesantite da paroloni o ragionamenti troppo astratti. Anzi, lo stile concreto e secco permettono a tutti di accorgersi di quanto importante sia il problema democratico, prima ancora che capire cosa sia questa democrazia. Nota: il testo nasce come estratto di alcune lezioni televisive realizzate da RaiSat Extra tenute dallo stesso Sartori e sono state ottimamente curate da Lorenza Foschini. Un vademecum niente male per chi desidera alfabetizzarsi a un concetto fondamentalissimo per la vita socio-politica della nostra società occidentale e per chi vuole avere le basi per capire e seguire dibattiti e questioni politiche scottanti.

  • User Icon

    luca

    03/06/2008 17.12.04

    il libro nato per raccogliere le lezioni del professor sartori,è un ottima analisi su un tema politico mai così tanto dibattuto,ma allo stesso tempo conosciuto ma sopratutto disconosciuto.Le puntualizzazioni che l'autore compie in molti campi,ad esempio in quello dello e sullà possibilità di errore che esiste e sussiste in questo sistema politico in la maggior parte causati da una sua errata applicazione.Consigliati ai molti che vogliono realmente comprendere cosa sia ,cogliendone anche pregi e difetti.Sconsigliato a tutti quelli che acclamano e chiedono continuamente democrazia solo per interessi ideologicie non volendo riconoscere i suoi errori passati,presenti,futuri e la sua precarietà

  • User Icon

    Dario Giorgianni

    13/05/2008 13.54.29

    Libro interessante ; è l'abc della Democrazia. Parte dagli inizi fino a scendere di più nel dettaglio,ma pur sempre nei limiti. Probabilmente,dovrebbe essere reso obbligatorio nelle scuole poichè,oltre all'ovvio contenuto importantissimo,fornisce diversi spunti sempre attuali!

Scrivi una recensione