Di tutte le ricchezze letto da Stefano Benni. Audiolibro. CD Audio

Stefano Benni

Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 10 ottobre 2012
Pagine: Audiolibro
  • EAN: 9788807735301
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Martin è un maturo professore universitario che si è ritirato in campagna: la solitudine è mitigata dalla compagnia di un grande cane nero, Ombra, che non diversamente dagli altri animali del bosco, ha il dono della parola. Martin gode di quella stagione della vita che "ti permette di desiderare senza prendere, di ammirare senza sfregiare, di soffrire senza far male ad altri". Si è riconciliato con il passato, e impara a convivere con i vuoti del presente e con la nostalgia per il figlio. In questa disposizione d'animo lo coglie, di sorpresa, l'arrivo di una coppia che viene a vivere non lontano da lui: un pittore e mercante d'arte in fuga dalla città e Michelle, la sua bellissima e biondissima compagna. La giovinezza di Michelle lavora nell'immaginazione, nei sensi e nel cuore di Martin non meno di quanto lavorino la leggenda della ragazza del lago (una vecchia storia che gira fra gli autoctoni e accende di lampi magici il respiro della natura) e i versi del Catena (il poeta folle di cui Martin è uno dei più autorevoli studiosi). L'apparizione di Michelle gonfia di vento pensieri, speranze, orgoglio virile. Il cane Ombra e tutti gli animali in cui si imbatte commentano, si impicciano, fanno esercizio di filosofia. Il ritmo del cuore e il ritmo della vita prendono una velocità imprevista. Che cosa aspetta Martin in fondo a questo bosco interiore di emozioni che chiedono futuro?

€ 13,52

€ 15,90

Risparmi € 2,38 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

Libro inedito Chiara Gamberale
OMAGGIO ESCLUSIVO PER TE
Con soli 19€ di libri del Gruppo Feltrinelli fino al 15/01/2019

Scopri di più

€ 8,58

€ 15,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    nihil

    06/01/2013 17:08:02

    Non un Benni nella forma migliore, ma piuttosto in forma melanconica. Questo libro è una specie di confessione-riflessione, apprezzabile particolarmente da persone sue coetanee, come me. Gli stessi pensieri un poco dolenti, la stessa rassegnata ribellione, le stesse motivazioni a non arrendersi. Le poesie contenute nel testo, a nome Catena, sono preziose. Il Benni dei primi tempi, sognatore disarticolato, esiste ancora, ma in forma latente;ormmai ha visto molto, e poco ancora potrà vivere con sorpresa.

  • User Icon

    bernardo

    01/12/2012 13:48:55

    un libro stupendo che ti prende dalla prima all'ultima parola.....le poesie ti entrano nella mente e li restano per sempre....un alettura piacevole un libro da leggere senza interruzioni....

  • User Icon

    tina

    09/11/2012 16:06:12

    carino ma non bellissimo, io poi non amo le poesie quindi le ho saltate tutte. Non mi piace neppure l'idea che parli con gli animali, e la figura della vecchia parente del catena che senso ha? non mi sento di consigliarlo.

Scrivi una recensione