Don't Listen Their Bullshit!

Artisti: Beatbreaker
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: Dischi Vololibero
Data di pubblicazione: 12 aprile 2012
  • EAN: 8019991875124

€ 15,90

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Don’t listen to their bullshit è l’Ep d’esordio dei Beatbreaker per l’etichetta Dischi VoloLibero.Una rassegna di folli incubi metropolitani e di diverse forme sonore combinate in una miscela esplosiva di garage-punk.In una divergenza di linguaggi musicali, dal “rockabilly garagistico” al surf strumentale con qualche accenno hardcore-psichedelico, i Beatbreakers riprendono il passato e lo buttano nel tritacarne con la testa in un "altrove" ancora tutto da inventare.Don’t listen to their bullshit è un avvertimento a ridisegnare tutto il passato e rifiutare il presente, tornare all'elementarità dello "sfogo" rock ‘n’ roll.I Beatbreaker nascono a Milano nella calda estate del 2010.Sebbene la band sia piuttosto giovane, ha già raccolto un certo consenso da pubblico e critica, e può vantare numerose apparizioni on stage al fianco di nomi come: The Boys (uk), Slaughter & the Dogs (uk), TV Smith (Adverts), Glen Matlock (Sex Pistols), Riccardo Scanna (Sciacalli e Pamela Tiffins).

Disco 1
  • 1 Evil Everywhere
  • 2 Alien
  • 3 Twelve O Five
  • 4 Wednesday Night
  • 5 Late Midnight Train