Categorie

Robert Peroni, Francesco Casolo

Collana: Saggi
Anno edizione: 2013
Pagine: XI-210 p. , ill. , Rilegato

29 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Sport - Attività sportive all'aperto - Arrampicate e scalate

  • EAN: 9788820054939

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesca

    30/11/2016 21.45.07

    Leggetelo insieme agli altri due libri e non ve ne pentirete!

  • User Icon

    Mary

    29/03/2016 22.29.02

    Mi sono avvicinata a questo libro con curiosità e attesa, volevo conoscere un'esperienza così radicale, la scelta di andare a vivere in Groenlandia in mezzo agli inuit. Di sicuro il libro presenta degli spunti e delle riflessioni sulle quali ragionare, ma devo ammettere la mia delusione: non mi sembra che vada a fondo nell'analisi degli individui, delle relazioni che si creano, delle abitudini e degli stili di vita. Ho l'impressione che la descrizione resti molto in superficie, ne risulta un quadro approssimativo e di scarso spessore rispetto alla innegabile profondità dell'esperienza

  • User Icon

    cristina

    14/07/2014 12.51.38

    Che bella scoperta gli inuit!Da leggere, è un libro che informa e fa riflettere

  • User Icon

    lorena

    16/03/2014 21.36.50

    Ho scoperto questo libro grazie a Radio Dj.Grande Peroni per aver descritto così bene un luogo come la Groelandia e un popolo come gli inuit.La loro filosofia di vita dovrebbe esserci di esempio! Molto belle anche le foto all'interno del libro! Leggetelo ne rimarrete affascinati!!

  • User Icon

    Amber

    23/01/2014 11.24.48

    Ho ascoltato l'intervista di Peroni a radio deejay e incuriosita ho messo il suo libro fra quelli da leggere. Una meravigliosa scoperta, il libro, gli inuit, la groenlandia..da leggere assolutamente.

  • User Icon

    Elynewyork

    19/01/2014 08.53.45

    Ho ricevuto questo titolo per Natale e ho subito iniziato a leggerlo ritrovandomi, tuttavia, immersa in emozioni nettamente contrastanti. L'autore riempie le pagine d annedoti colorati dalla propria opinione che troppo spesso suona come verità indiscutibile, vuole per forza far passare la propria persona come l'uomo del grande cambiamento e gli Inuit come il popolo primitivo senza futuro che lui stesso per tutto il libro tenta d difendere dal cattivo pensiero del popolo bianco. Trovo che il sig. Peroni si sia comportato da Italiano in questo libro, ossia abbia desiderato dare un'idea corretta del popolo inuit trasmettendola però in modo sbagliato e maldestro, con il solo risultato d'aver nuovamente abbassato gli indigeni. 5 per la storia di un popolo affascinante, ma davvero non molto per la narrazione che, tra l'altro, è schiacciata in 200 pagine. Comunque, consigliatissimo! Molto belle le foto all'interno!

  • User Icon

    Angiolo dall'Aste Brandolini

    04/12/2013 23.26.26

    Cinvolgente,lo cosiglio sia ai giovani che agli anziani.

  • User Icon

    Adele

    19/11/2013 17.56.19

    Tralasciando alcuni passaggi a mio avviso discutibili, consiglio vivamente la lettura di questo libro. Peroni svela l'anima di un popolo, del quale si conosce ben poco. Illuminante e profondo. Spero di poter visitare un giorno la terra in cui "il vento grida pi forte" e spero che gli inuit possano salvarsi dal male che li sta portando a perdere le loro tradizioni, e forse, a scomparire.

  • User Icon

    chiara

    30/10/2013 18.39.56

    Anche io ho sentito l'intervista e ho comprato subito il libro. Mi ha commosso, entusiasmato, emozionato. Un posto incredibile la Groenlandia che spero di poter visitare presto.

  • User Icon

    Sara

    28/10/2013 14.20.46

    Ho sentito l'intervento di Peroni a Radio Deejay e mi ha colpito molto. Ho preso il libro d'impulso ed è ancora più bello di quanto mi aspettassi. Il rapporto con la natura, la riscoperta della semplicità, l'accoglienza di questo popopolo mi hanno commosso. Bello, davvero bello.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione