Emozioni e relazioni nella separazione genitoriale. Aspetti teorici e d'intervento

Giorgio Cavicchioli,Severo Rosa

Editore: Franco Angeli
Anno edizione: 2017
Pagine: 184 p.
  • EAN: 9788891759818
Disponibile anche in altri formati:

€ 24,00

Venduto e spedito da IBS

24 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello
Indice
Tiziana Magro, Prefazione
Introduzione
Parte I. Fantasmi ed emozioni nei bambini
Premessa
I figli hanno bisogno di entrambi i genitori
(Cosa dicono le ricerche?; Alcuni esempi, per capire meglio)
Il processo del lutto nei bambini che vivono la separazione dei genitori
(La separazione è un lutto; Il lutto di Joseph; Scheda di approfondimento: le fasi del lutto)
I meccanismi di difesa nei bambini
(Difendersi dalle emozioni negative; Scissione; Negazione; Scheda di approfondimento: scissione, proiezione, negazione; Introiezione, incorporazione e identificazione; Scheda di approfondimento: introiezione, incorporazione e identificazione; I falsi casi di abuso durante le separazioni genitoriali. Come si attivano le difese di identificazione in queste situazioni?; Identificazione con l'aggressore; Scheda di approfondimento: definizione e conseguenze del meccanismo di "identificazione con l'aggressore"; Acting out: la mancanza di elaborazione delle emozioni e l'ingerenza della rabbia)
Conflitti, ritualità e disturbi relazionali nelle separazioni
(Il conflitto di lealtà; Drammatizzazione e ricerca della ritualità; Disturbi relazionali nell'accesso all'altro genitore: situazioni in cui la presenza del genitore non prescelto può diventare dannosa)
Parte II. Genitori e famiglie nelle separazioni
Premessa
Problemi dei genitori che aggravano le difficoltà nel corso delle separazioni
(I problemi possono essere a vari livelli; Serena nella separazione di Alina e Roberto; Serafino: il lavoro sulla simbiosi in psicoterapia con il bambino ancora in tenera età; Diana e Nettuno: il lavoro sulla simbiosi in psicoterapia con il bambino diventato adulto)
Psicodinamica del gruppo familiare e processi riscontrabili nelle separazioni
(La proiezione disaffezionante: un disturbo specifico del vincolo di filiazione; Psicodinamica del gruppo familiare e vicissitudini dei vincoli nelle separazioni)
Processi familiari problematici nelle separazioni
(Angosce nel gruppo familiare in separazione; Separazione dei genitori, separazione dai genitori e trauma intersoggettivo; Il processo di disaffezione genitoriale: Mirco e Cesira; I processi di proiezione disaffezionante e appropriazione emotiva: Andrea, un caso esemplificativo; La separazione come esito della perdita di investimento sulla coppia: Gianni ed Elena; Scheda di approfondimento: famiglie in separazione come istituzioni nella comunità locale)
Parte III. Gestire la separazione e la riorganizzazione delle relazioni familiari
Premessa
Le emozioni ed i fantasmi dei genitori e dei coniugi nella separazione
(La cornice relazionale dei genitori e il genitore prescelto; La cornice giuridica; La disaffezione genitoriale; Scheda di approfondimento: alienazione parentale e Sindrome di Alienazione Genitoriale (PAS))
Criticità del cambiamento relazionale e "autogol"
(Accettare i piccoli cambiamenti; La signora Patrizia; Il signor Romolo; Il circuito di co-costruzione dell'alienato; I parental programming stages: il lavaggio del cervello è servito!; La rabbia e gli agìti dei genitori; La difficoltà empatica del genitore disaffezionato; La difficoltà dell'adulto di comunicare la verità e di accollarsi la gestione emotiva verso i bambini; L'influenza del genitore prescelto; La collaborazione dei genitori; Scheda di approfondimento: le fasi e le emozioni della separazione)
I conflitti scrivono nuovi copioni famigliari
(Copioni relazionali patogeni; Le capacità co-genitoriali; Scheda di approfondimento: il doppio legame; Le famiglie allargate; Tempi di relazione con i ragazzi preadolescenti e adolescenti; Analisi di alcune difficoltà nel rapporto fra genitore non prescelto e figli; La regressione e la maturazione nella separazione della coppia; Scheda di approfondimento: la regressione)
Alcuni pensieri sulle implicazioni degli specialisti
(La neutralità del CTU; La quota alienante/disaffezionante dei tecnici; Il livello giuridico e il livello relazionale; Una storia a lieto fine)
Bibliografia.