L' enigma del libro dei morti. Prophetiae saga - Martin Rua - ebook

L' enigma del libro dei morti. Prophetiae saga

Martin Rua

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,66 MB
Pagine della versione a stampa: 336 p.
  • EAN: 9788822709837
Salvato in 16 liste dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Martin Rua è il Dan Brown italiano

Un grande thriller

Prophetiae Saga

LINGUADOCA, 1548.

Nei dintorni di Montségur si è diffusa una terribile epidemia. I rimedi del dottor Étienne Domergue non sembrano funzionare. In un ultimo, disperato tentativo di fermare l’ecatombe e porre un freno ai deliri apocalittici di un gruppo religioso, il dottore invia il suo allievo Gaston Arrau in Provenza per chiedere aiuto al più grande esperto di peste in circolazione: Michel Nostradamus.
FRANCIA, PRIMAVERA DEL 2004.
A Rennes-le-Château una spedizione guidata dall’archeologo Yves Charpentier porta alla luce una parte del tesoro perduto dei catari, ma i finanziatori dello scavo sequestrano i reperti occultando la scoperta al mondo.
PARIGI, OGGI.
La Francia è costretta a fronteggiare una drammatica emergenza sanitaria: una malattia simile alla peste, creduta ormai debellata da secoli, sta mettendo in ginocchio il Paese. Il governo sospetta un attacco batteriologico di matrice terroristica e affida il caso all’unità speciale Horus. Eppure, nonostante gli sforzi, la squadra del capitano Khadija Moreau brancola nel buio. Se solo potessero ancora contare sull’aiuto di Luc Ravel, alias Gabriel Nostradamus.

Un fenomeno del passaparola
Oltre 200.000 lettori in Italia

Solo un uomo del XVI secolo può risolvere l’enigma del libro dei morti

Hanno scritto dei suoi libri:


«Martin Rua sa dare il giusto ritmo alle sue narrazioni e sa trasformare l’esoterismo in elettrizzante materia narrativa.»
la Repubblica

«Tra antichi culti e cattedrali gotiche, Martin Rua strizza l’occhio all’alchimia e all’esoterismo.»
Panorama


Martin Rua

È nato a Napoli dove si è laureato in Scienze Politiche con una tesi in Storia delle religioni. I suoi studi si sono concentrati su massoneria e alchimia. Con la Newton Compton ha pubblicato con grande successo la Parthenope Trilogy (Le nove chiavi dell’antiquario, La cattedrale dei nove specchi, I nove custodi del sepolcro), La profezia del libro perduto e L'enigma del libro dei morti (primicapitolidella Prophetiae Saga), l’ebook La fratellanza del Graal, la guida insolita Napoli esoterica e misteriosa. È anche uno degli autori della raccolta di racconti Sette delitti sotto la neve.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,63
di 5
Totale 8
5
5
4
3
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Silvana de Luca

    18/05/2020 09:57:27

    Martin Rua ha una ricca preparazione sull'esoterismo che si nota qui, insieme alle sue doti quasi divinatorie, alla Nostradamus, per intenderci. Convinta di leggere un racconto leggero, quasi un feuilleton, con questo romanzo mi sono trovata a vivere qualcosa di simile a quello che stiamo vivendo oggi nella realtà. Una pandemia, ancora più virulenta di quella attuale, ma descritta nel luglio 2017! Da leggere!

  • User Icon

    andreino

    11/05/2020 13:01:03

    Ottimo libro....bella storia... thriller avvincente...libro ben scritto

  • User Icon

    Roberto S.

    18/09/2019 08:47:26

    Ho letto questo libro con fiato sospeso. Bellissimo. E soprattutto mi è piaciuto il rientro in scena di Lorenzo Aragona, personaggio (forse perché napoletano) che amo moltissimo. In ogni suo libro, con i riferimenti a fatti storici, Martin Rua stuzzica la fantasia e la curiosità.

  • User Icon

    Mariano

    03/11/2017 15:33:24

    Una fusione avvincente tra passato, attualità ed esoterismo per riconfermare il successo della seconda storia della trilogia "prophetiae saga". Un thriller mozzafiato, mai banale dall'inizio alla fine, con le vicende del passato che viaggiano parallelamente a quelle del presente, con il giusto ritmo. Una storia incentrata sulle vicende contemporanee del discendente del noto veggente Nostradamus che porta ad una riflessione sui recenti attentati rivendicati dai militanti ISIS e sui recenti ritorni di fiamma di fermenti nazionalistici. Lo consiglio caldamente per gli amanti del genere e non solo, poiché è scritto da un autore Napoletano. Dicono che sia il Dan Brown italiano......forse è Dan Brown ad essere il Martin Rua americano!

  • User Icon

    Charlie57

    17/10/2017 06:57:59

    "Che peste lo colga". Sembra questo essere il motto con cui i "cattivi" di questo libro vogliono impossessarsi del potere. Così come nel primo volume di questa nuova saga, anche questa nuova avventura di Gabriel & company è contro le aspirazioni malvagie dei capi della LNF (Lega Nazionale Francese). I capitoli del libro si alternano su fatti che si svolgono in vari secoli. Si va dal 1200, al 1548, al 2004 per giungere ai giorni nostri. Una alternanza ben costruita che non confonde il lettore. Nonostante la storia sia di pura fantasia, l'autore riesce a focalizzare l'attenzione del lettore su fatti che, purtroppo, sono attuali come gli attentati terroristici. Un bel libro che soddisfa ampiamente.

  • User Icon

    Luì

    27/08/2017 08:44:56

    BELLO BELLO BELLO :))

  • User Icon

    Carlo

    06/08/2017 17:27:02

    Bravo Martin ! Anche questo secondo capitolo mi e' decisamente piaciuto. I vari elementi che compongono la trama mi hanno molto coinvolto avendoli visitati di persona. Aspetto con curiosita' il terzo capitolo anche per la ricomparsa di un vecchio personaggio.....

  • User Icon

    Micol

    25/07/2017 09:22:48

    Secondo romanzo della Prophetiae Saga, ritroviamo nuovamente Moreau con la sua squadra e, ancora più importante, Gabriel Nostradamus, il Solitario, colui che parla con gli spiriti. Come sempre le descrizioni sono talmente minuziose che al lettore sembra di viaggiare fisicamente sia nelle varie epoche che nei luoghi, anche in quelli che non conosce direttamente. La storia è narrata con semplicità, coinvolgendo totalmente il lettore, impresa per niente facile a causa dei continui salti temporali e della miriade di personaggi che l’autore mette in gioco. Un romanzo spettacolare che sa unire storia, mistery e finzione in maniera egregia.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente
  • Martin Rua Cover

    È nato a Napoli dove si è laureato in Scienze Politiche con una tesi in Storia delle Religioni. I suoi studi si sono concentrati particolarmente su Massoneria e alchimia. Dopo un viaggio a Praga e poi a Chartres ha dato vita a Lorenzo Aragona, il personaggio dei suoi romanzi, in bilico tra avventura ed esoterismo. Dopo un esordio da autore self-published, ora scrive i suoi romanzi con la Newton Compton. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali