Salvato in 5 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
L' età d'oro. Edizione speciale (2 DVD)
14,99 €
;
DVD
Venditore: IBS
+150 punti Effe
14,99 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Vecosell
13,99 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
KONKE
16,26 € + 4,99 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,90 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Vecosell
13,99 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
KONKE
16,26 € + 4,99 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,90 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
L' età d'oro. Edizione speciale (2 DVD) di Emanuela Piovano - DVD
Chiudi

Descrizione

Un gioiello di film fatto di pura eleganza

Inclusa nel cofanetto la versione Director's Cut

«Sognare davanti allo schermo era un modo di aprire gli occhi e farli guardare lontano, molto oltre ogni film.»Il Manifesto

«Annabella Miscuglio, un nome che è quasi un destino per una vita tumultuosa che riassume tutte le utopie e le gioiose follie degli anni 70.»Il Messaggero

Sid è un giovane professionista che torna al Sud sulle tracce della madre Arabella, con la quale ha vissuto un rapporto contrastato. Arabella era una grandissima appassionata di cinema e diritti civili: ha girato vari film sperimentali e ha occupato gran parte del suo tempo a gestire un animato e colto cineclub. Intorno a lei hanno orbitato tutta una serie di amici e amori che hanno condiviso passioni e speranze, e che ora, insieme a Sid, cercano di ricostruire il quadro di una vita vissuta con passione.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

DVD
2
8057092015902

Informazioni aggiuntive

Cecchi Gori Home Video, 2017
Mustang
184 min
Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 2.0)
Italiano per non udenti
16:9 1,85:1 Wide Screen
PAL Area2
Director's Cut

Voce della critica

Una coincidenza perfetta tra forma e contenuto, uno charme retrò che intenerisce e commuove

Trama
Il giovane professionista Sid torna nel Sud d'Italia sulle tracce della madre Arabella, con cui ha vissuto una relazione tempestosa. Arabella è stata una pasionaria del cinema, regista di film sperimentali e animatrice di cineclub, oltre che di collettivi femministi e assortiti gruppi sessantottini. Come mente creativa e focolaio culturale era un magnete per chiunque le orbitasse intorno, e che rappresentasse un settore dell'apparato politico e culturale del suo tempo: la giornalista, il giudice, l'architetto, il prete. Ma si è anche ritrovata al centro di una corte dei miracoli che le ha succhiato energia e denari.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Laura Morante

1956, Santa Fiora, Grosseto

Laura Morante, attrice italiana di grande successo, inizia la sua carriera molto giovane, prima nella danza, con la compagnia di Patrizia Cerroni, poi in teatro con Carmelo Bene, e al cinema con Giuseppe e Bernardo Bertolucci, Nanni Moretti, Mario Monicelli, Gianni Amelio, Pupi Avati, Peter Del Monte. Nel corso degli anni si cimenta con il cinema italiano e straniero, lavorando con autori di grande prestigio, come Monteiro, Malkovich, Tanner, Vecchiali e Resnais.Forte di premi e riconoscimenti per la sua carriera di attrice, nel 2012 esce Ciliegine, il suo primo film come regista (Globo d’oro come Regista rivelazione). Nel 2016 firma la sua seconda regia con il film Assolo.Con il romanzo Brividi immorali (La nave di Teseo 2018) esordisce nel campo letterario.

Gigio Alberti

1956, Milano

Attore italiano. Fa parte del nucleo storico del giovane teatro milanese che, alla fine degli anni ’80, approda al cinema con le commedie generazionali dirette da G. Salvatores. Ironico e disincantato, perfetto nei panni del seduttore dall’aspetto spesso trasandato e «alternativo», oltre a interpretare quasi tutti i film di Salvatores, compresi Mediterraneo (1991) e Nirvana (1997), ha coperto ruoli da caratterista in molte opere di registi italiani emergenti tra cui P. Virzì (Ferie d’agosto, 1996), C. Comencini (Matrimoni, 1998), L. Pellegrini (E allora mambo!, 1999). Nel 2002 è uno dei fratelli del protagonista in L’ora di religione di M. Bellocchio e nel 2005 torna a lavorare con Salvatores in Quo Vadis, Baby?, dove interpreta con equilibrio un dimesso professore di cinema.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore