Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,5 MB
  • EAN: 9788861268098
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 3,99

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Scaricabile subito

Aggiungi al carrello Regala

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Descrizione
Euclide di Alessandria è stato il matematico che, usando i principi della logica e la riga e il compasso, ha descritto l’intera geometria a partire da sole cinque proposizioni fondamentali, attraverso teoremi interconnessi l’uno con l’altro. Per la prima volta nella storia ha creato un sistema che dopo oltre due millenni è studiato e utilizzato ancora oggi, e che, come è stato detto, «è una travolgente dimostrazione del potere del ragionamento deduttivo». Grazie al matematico alessandrino l’uomo occidentale ha scoperto i metodi per applicare la ragione nei campi più diversi: non solo nella scienza, ma nella teologia, nella filosofia, nella politica. Lo stesso Kant lamentava che in metafisica non esistesse un testo sovrano di riferimento come quello che Euclide aveva scritto nel campo della matematica.