Eyes Wide Shut

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Gran Bretagna
Anno: 1999
Supporto: DVD

nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Drammatico - Psicologico

Salvato in 62 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 7,62 €)

Nel giro di una notte e un giorno, un giovane medico, dopo aver ricevuto le confidenze relative ad alcune fantasie sessuali da parte della moglie, diventa geloso in modo ossessivo. Si lascia andare a sconcertanti avventure trasgressive riscoprendo, alla fine, l'originale interesse per la propria compagna.
5
6
4
9
3
1
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Giulio

    17/05/2020 18:47:34

    Non è sicuramente un film diretto e di facile comprensione. Il film vuole scavare nell'animo umano e mostrarne i lati oscuri ma non è così immediato coglierne il significato. Resta comunque un gran film del maestro Kubrick.

  • User Icon

    Spartaco96

    17/05/2020 14:53:30

    La colonna sonora di Jocelyne Pook è sublime.

  • User Icon

    ada

    16/05/2020 16:09:37

    Film molto carino soprattutto grazie alla bellezza dei protagonisti

  • User Icon

    paolo

    14/05/2020 14:57:28

    Essendo un cultore di Kubrick non posso fare altro che dare il massimo a questo film, degna conclusione del suo percorso di cineasta. Un film (basato su di una novella "psicoanalitica" di Schnitzler) ricco di riferimenti alla filmografia, anche delle origini, del regista americano. Chi non l'ha visto lo compri, anche se non ama il genere o il regista!

  • User Icon

    Peppe

    13/05/2020 21:25:28

    Questo film è tra i più famosi del grande regista Kubrick. Non è uno dei miei film preferiti, ma sicuramente sarà apprezzato da chi ama i film cervellotici e complicati. Il cast è perfetto.

  • User Icon

    any

    11/05/2020 23:33:26

    Un film che lascia sicuramente a bocca aperta. Sconvolgente ma veramente piacevole e disarmante nel suo complesso.

  • User Icon

    FEDERICA D'ALESSIO

    01/05/2020 07:47:45

    Grande regista, grande cast per un grande film.

  • User Icon

    Livia

    24/03/2020 10:10:13

    Ho guardato il film solo perché incuriosita visto che avevo letto in passato il libro da cui è tratto, Doppio Sogno di Arthur Schnitzler. Mentre nel libro il messaggio che vuole mandare l'autore e la sua abilità di scavare il profondo dell'animo umano è evidente, trovo, personalmente, che nella pellicola l'effetto non sia immediato, e anche poco chiaro. Non l'ho apprezzato purtroppo, mi è parso lento e di difficile comprensione per uno spettatore "qualunque". Nulla da dire sulle doti degli attori e del regista, la mia è solo un opinione personale.

  • User Icon

    Franco

    21/09/2019 12:01:34

    Ultima opera di Kubrick, ma assolutamente all'altezza di tutte le altre. Il film, sebbene abbia parti morte, avvolge lo spettatore in un'aura di mistero attraverso scene esoteriche e mistiche. Consigliato

  • User Icon

    pe

    20/09/2019 00:37:39

    Film inquietante, sorprendente, fuori dagli schemi. Adatto agli amanti del cinema che non si accontentano di trama scontate.

  • User Icon

    pp

    19/09/2019 14:39:14

    Un film travolgente del magnifico Kubrick. Non è il mio genere ma nonostante questo mi ha stupita e interessata dall'inizio alla fine. Lo suggerisco.

  • User Icon

    Roberto

    20/08/2019 14:28:03

    Il film, va detto, scorre piuttosto lentamente. Ma è splendido, con una straordinaria carica visiva

  • User Icon

    Bookworm

    01/07/2019 20:00:17

    Ci sono rimasta di stucco e un po' delusa... Ma poi ho dato un'occhiata al librettino da cui è stato tratto, e in effetti già l'idea di partenza non era eccezionale.

  • User Icon

    Mario Scippa

    31/05/2019 15:54:51

    Film capolavoro del maestro Kubrik. Un film sul nostro ego, sulla passione, sulla vita di coppia, sugli aspetti oscuri dall'animo umano raccontati con maestria da un gran regista che purtroppo non c'è più perchè avrebbe potuto regalarci altre perle. Da vedere e rivedere perchè non è di facile visione.

  • User Icon

    Raffy

    11/03/2019 01:19:55

    Il capolavoro postumo del maestro Stanley Kubrick è sensuale, irriverente, spregiudicato, e proprio per questo, uno di quei film che sicuramente verrà ricordato da molti nella storia del cinema internazionale. "Eyes Wide Shut", esce nel 1999, stesso anno della morte del suo regista e sceneggiatore, che ci lascia, regalandoci appunto, un'altra perla della sua lunga storia lavorativa. Il film è molto lungo, ma non annoia, poichè riesce a mantenere alta l'attenzione dello spettatore, grazie alla splendida fotografia, alla bravura degli attori, e alla trama avvincente e quasi "surreale" della storia. E' un film da avere nella propria collezione privata.

  • User Icon

    landokal

    08/03/2019 10:35:48

    Non si può rimanere indifferenti davanti a questo film. Kubrik sorprende sempre o quasi, nel bene e nel male. Stilisticamente è perfetto, la parte migliore è la recitazione della Kidman. Forse la sceneggiatura è scarna e dopo la prima visione resta quel senso di vuoto e di impalpabile, però è sicuramente insolito, bizzarro ed ambiguo.

  • User Icon

    Andrea

    08/03/2019 10:09:22

    Kubrick è senza dubbio uno dei più grandi registi di tutti i tempi e la sua grandezza deriva anche dal fatto che ognuno dei sui tredici film affronta un argomento del tutto diverso da ciascuno degli altri. In Eyes Wide Shut, ultimo suo film prima di morire, ha indicato l'animo umano in un mix tra psicologico/psicanalitico e onirico: il risultato eccezionale ! Forse in quest'ultimo suo film ha addirittura superato i già elevatissimi livelli raggiunti con tutti gli altri. Senz'altro un film eccellente.

  • User Icon

    Marco Urraro

    29/10/2017 09:19:34

    In sintesi EWS è un film sull’inconscio umano, una tetralogia quella di Kubrick che mira a far scoprire le intime corde e i rapporti tra il potere e l’individuo comune, tra la soggezione della discendenza secondo la volontà divina e quella incomunicabile ossia non verbale della genealogia oligarchica. La scena dell’orgia intesa come frutto dell’impossibilita umana di divenire creativa da parte dell’orgoglio borghese, altresì esteticamente autocratico è segretamente perverso.

Vedi tutte le 18 recensioni cliente
  • Produzione: Warner Home Video, 2015
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 155 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Francese; Spagnolo; Tedesco; Greco; Turco
  • Formato Schermo: 4:3
  • Area2
  • Contenuti: trailers; interviste
  • Tom Cruise Cover

    Propr. Thomas C. Mapother IV, attore statunitense. Vive un'adolescenza complessa e difficile dovuta alla complicata situazione familiare, ai continui spostamenti dei genitori, al loro divorzio, e infine alla morte precoce del padre che lo spinge a rinchiudersi per un certo tempo in un monastero francescano. Intorno ai diciotto anni decide di dedicarsi al cinema, ottenendo subito una piccola parte in Amore senza fine (1981) di F. Zeffirelli. Il film è stucchevole, ma il suo sex-appeal non passa inosservato, tanto che subito dopo gli vengono affidati ruoli più importanti in Taps - Squilli di rivolta (1981) di H. Becker e in I ragazzi della 56ª strada (1983) di F.F. Coppola e, infine, quello di protagonista in Legend (1985) di R. Scott. È però con il ridondante Top Gun (1986) di T. Scott che... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali