La falsa scienza. Invenzioni folli, frodi e medicine miracolose dalla metà del Settecento a oggi

Silvano Fuso

Editore: Carocci
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 8,87 MB
  • Pagine della versione a stampa: 301 p.
    • EAN: 9788843070886
    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 14,99

    Venduto e spedito da IBS

    15 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Descrizione

    Radiazioni misteriose, extraterrestri, reperti archeologici che riscrivono la storia del mondo, dispositivi elettronici fantascientifici, macchine che controllano il clima e che fanno rivivere il passato, terapie in grado di rivoluzionare la medicina, teorie che dimostrano l’esistenza dell’aldilà e la resurrezione dei defunti, tecnologie in grado di risolvere per sempre i problemi energetici dell’umanità. sono alcune delle scoperte e delle invenzioni che avrebbero potuto modificare radicalmente la nostra vita. Se solo fossero state reali. Ma si tratta solamente di illusioni individuali o collettive, frodi deliberate o sogni visionari di ricercatori più o meno illustri. Silvano Fuso propone una divertente galleria di false scoperte scientifiche, un viaggio originale e insolito all’interno della scienza, che mostra il lato oscuro della ricerca. E soprattutto dei ricercatori.

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Tiktaalik

      18/11/2014 11:30:40

      Un libro che tratta tanti argomenti, e per questo secondo me non puo' svilupparli tutti esaurientemente. Se poi considerate il fatterello di fantasia introduttivo di quasi tutti i capitoli, rimane ancora meno spazio. Un testo nella media.

    • User Icon

      massimo

      24/11/2013 17:07:15

      Libro sicuramente interessante, alcuni capitoli sono troppo brevi e non sempre sono esaurienti le spiegazioni in merito alle sconfessioni delle teorie più astruse, forse ci si può arrivare da soli se si ha una certa cultura scientifica. E' un libro che consiglio a chi crede solo a ciò che è scientificamente dimostrabile, ma a me visto che la scienza spiega così poco sulla nostra essenza e riguardo a chi siamo e soprattutto al mistero della vita, preferisco gli scritti dei molti maestri spirituali che hanno e continuano a illuminarci la via.

    Scrivi una recensione