Fantozzi contro tutti (DVD)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 1980
Supporto: DVD

nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Commedia - Comico

Salvato in 25 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 9,00 €)

Il terzo episodio della saga comica più spassosa del cinema italiano

«Diretto da sé stesso e dal giovane Neri Parenti, è un film che ha le carte in regola per far ridere il colto e l'incolto. La comicità è affidata a "gags" da disegno animato all'insegna del solito masochismo esasperato»Telesette

Le umiliazioni lavorative del ragionier Ugo Fantozzi culminano in una disastrosa gita aziendale. E dal punto di vista familiare le cose non vanno meglio: Fantozzi trascorre notti insonni davanti al televisore alla ricerca di qualche film erotico mentre sua moglie Pina sospira d'amore per un rozzo panettiere.

4,57
di 5
Totale 7
5
5
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alessandro

    17/05/2020 18:13:50

    E' il terzo capitolo della saga di Fantozzi, questa volta alle prese con un'improbabile dieta stilata da un professore tedesco, l'infatuazione della moglie Pina per il nipote del fornaio, una tragicomica gara ciclistica alla quale i dipendenti sono obbligati a partecipare dal nuovo direttore e tante altre situazioni che ci presentano il povero ragioniere nel consueto ruolo del povero martire.

  • User Icon

    claudio

    14/05/2020 15:43:37

    Un classico della commedia italiana anni 80 per un personaggio, fantozzi, entrato nell'immaginario comune. Inarrivabili i primi due capitoli. Battute ironiche e ironia sulla vita di un povero impiegato degli anni 80. Favoloso, da non perdere assolutamente.

  • User Icon

    ka

    24/09/2019 08:29:07

    Terzo capitolo della saga di Fantozzi. Le disavventure sul luogo di lavoro continuano imperterrite, come dimenticare la mitica Coppa Cobram ed il suo epico finale alla trattoria del Curvone? Se le angherie sul luogo di lavoro proseguono indisturbate, senza soluzione di continuità rispetto ai due precedenti capitoli della saga, in questo titolo si riscontrano alcune novità sul piano domestico. L’attrice che interpretava Pina, Liù Bosisio, viene sostituita da Milena Vukotic, che dà un volto completamente nuovo alla moglie del Ragioniere, che da donna completamente sottomessa si trasforma in una signora decisamente più volitiva, pur rimanendo relegata nel focolare domestico. Impagabile, a questo proposito, il suo invaghimento per il nipote del fornaio, un giovanissimo ma già impagabile Diego Abatantuono.

  • User Icon

    stetoz

    20/09/2019 11:43:25

    Davvero epico !!! Come ci si puo' dimenticare della mitica corsa ciclistica Coppa Cobram ?? Impossibile !!! DVD da vedere e rivedere

  • User Icon

    Ignazio

    19/09/2019 15:20:56

    Sono un fan di Paolo Villaggio,ed ho visto tutti i suoi film. Consiglio questo film esilarante e divertente come tutta la serie. Da morire dal ridere!!!!

  • User Icon

    Ernesto

    19/04/2019 13:36:30

    Basterebbe solo l'inizio, con la composta uscita dalla Megaditta degli impiegati a fine lavoro, la grande bontà d'animo di Fantozzi, che fa l'elemosina a sua moglie Pina scambiandola per una mendicante ed il suo profondo interesse religioso televisivo. Cecco, il nipote del fornaio, il visconte Cobram e il Duca Conte Barambani sono "solo" ciliegine sulla torta.

  • User Icon

    da vedere

    11/03/2019 14:59:57

    Come non vedere questo film di Paolo Villaggio visto che comunque si ride sempre.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2017
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 83 min
  • Paolo Villaggio Cover

    Celebre esponente della comicità italiana sin dagli anni Sessanta, è famoso soprattutto per i personaggi che ha portato sia in televisione che sul grande schermo: il professor Kranz, il timido Giandomenico Fracchia, e soprattutto il ragionier Ugo Fantozzi. La sua attività di scrittore comincia dagli anni Settanta, ed inizia proprio con un libro su Fantozzi (grande successo internazionale) al quale seguiranno altri titoli centrati sulle disavventure del ragioniere, oltre ad una produzione comprendente altri libri a carattere satirico. Tra i molti scritti di cui è autore, ricordiamo Storia della libertà di pensiero (2008, Feltrinelli), Storie di donne straordinarie (2009, Mondadori), Mi dichi. Prontuario comico della lingua... Approfondisci
  • Paolo Villaggio Cover

    Celebre esponente della comicità italiana sin dagli anni Sessanta, è famoso soprattutto per i personaggi che ha portato sia in televisione che sul grande schermo: il professor Kranz, il timido Giandomenico Fracchia, e soprattutto il ragionier Ugo Fantozzi. La sua attività di scrittore comincia dagli anni Settanta, ed inizia proprio con un libro su Fantozzi (grande successo internazionale) al quale seguiranno altri titoli centrati sulle disavventure del ragioniere, oltre ad una produzione comprendente altri libri a carattere satirico. Tra i molti scritti di cui è autore, ricordiamo Storia della libertà di pensiero (2008, Feltrinelli), Storie di donne straordinarie (2009, Mondadori), Mi dichi. Prontuario comico della lingua... Approfondisci
  • Milena Vukotic Cover

    Attrice italiana. Di padre iugoslavo, studia danza a Parigi e comincia la carriera di ballerina classica avvicinandosi anche alla recitazione. Minuta, aggraziata, poco appariscente quanto misurata e discreta, trova al ritorno in Italia una propria dimensione prima teatrale e poi cinematografica in ruoli defilati ma credibili. Lavora per il grande schermo dal 1960 con Il sicario di D. Damiani e nel 1970 A. Lattuada ha l’intuizione di farle interpretare la derelitta sorella Tettamanzi, arpista evanescente e fragile che si rivelerà un vulcano in Venga a prendere il caffè... da noi. Seguono decine di pellicole e la grande popolarità nei panni di Pina, la «disastrata» moglie del ragionier Fantozzi/P. Villaggio alla quale riesce a conferire toni di tragicomica umanità. Nel 2000 è nel cast del melodramma... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali