Farfalla nera. Le indagini del commissario Bertè

Emilio Martini

Editore: Corbaccio
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,31 MB
  • Pagine della versione a stampa: 187 p.
    • EAN: 9788863805314
    Disponibile anche in altri formati:

    € 6,99

    Venduto e spedito da IBS

    2 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Leonardo

      17/08/2017 01:44:43

      Ho letto alcuni libri di questo autore con il protagonista il commissari Bertè. Questo a me è sembrato veramente il migliore. Piacevolissimo nella lettura, viene voglia di smettere di leggerlo solo quando lo hai finito.

    • User Icon

      Donatella

      09/07/2017 18:03:27

      Partendo dal presupposto che non amo i gialli, riconosco in questo autore una buona capacità di crare storie interessanti, reali e con spunti narrativi che vanno oltre l'ovvia ricerca dell'assassino. Piacevole.

    • User Icon

      nihil

      03/04/2017 18:18:24

      Figura di commissario riciclata, impianto narrativo che ricalca Montalbano, anche se bisogna ammettere che evidentemente la situazione dei commissariati non può essere troppo varia. Si legge bene, la trama è precisa e logica. Il racconto inserito nella storia principale, ovvero quella della farfalla nera, invece, è veramente pacchiana.

    • User Icon

      Claudio

      16/07/2016 08:43:06

      Netto miglioramento rispetto al primo libro. Il commissario (o vice questore aggiunto) è sempre in Liguria, anche stavolta alle prese con un omicidio. La morta è una figura famosa della comunità ligure, fa parte di una delle famiglie più ricche, per cui si muove anche il Questore. Dopo aver interrogato parenti, amici e colleghi della vittima finalmente Bertè arriva, esausto, all'identificazione dell'omicida. E, forse, anche all'amore della bella Marzia, la titolare della pensione dove, anche se sono passati ormai cinque mesi da quando è arrivato in Liguria, vive ancora.

    • User Icon

      archipic

      11/08/2015 12:53:44

      Seconda indagine del Commissario Bertè e palpabile è il miglioramento strutturale del romanzo. Indagine più accurata, personaggi meglio definiti e finale più convincente. Martini sembra aver indovinato contesto e personaggi per creare una serie duratura; la piacevolezza della lettura spingerà a seguirne le vicende. Apprezzabile.

    • User Icon

      Nina

      04/06/2013 08:48:10

      Bel romanzo, avvincente e profondo. Mi è piaciuta molto l'idea di un delitto ambientato nel mondo della scuola e nella provincia italiana. Il personaggio di Berté è simpaticamente antipatico. Leggerò anche gli altri della saga.

    • User Icon

      annalisa

      04/02/2013 17:17:01

      E' il primo romanzo che leggo di Emilio Martini. L'ho trovato bravo, anzi bravissimo....la storia è originale, il colpo di scena assicurato...la suspence non concede tregua. E i personaggi sono davvero accattivanti, veri, familiari....Insomma ho letto questo primo libro in un giorno..ed ora ho ordinato gli altri!

    • User Icon

      Sabrina

      12/10/2012 09:00:15

      La seconda prova di Martini mi ha convinto in pieno, tanto che non vedo l'ora di leggere il prossimo! Originale, ben scritto, ben congegnato!! Ottimo!

    Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione