Fate il nostro gioco. Gratta e vinci, azzardo e matematica - Paolo Canova,Diego Rizzuto - copertina

Fate il nostro gioco. Gratta e vinci, azzardo e matematica

Paolo Canova,Diego Rizzuto

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: ADD Editore
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 10 marzo 2016
Pagine: 254 p., Brossura
  • EAN: 9788867831128
Salvato in 26 liste dei desideri

€ 13,30

€ 14,00
(-5%)

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Fate il nostro gioco. Gratta e vinci, azzardo e matematica

Paolo Canova,Diego Rizzuto

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Fate il nostro gioco. Gratta e vinci, azzardo e matematica

Paolo Canova,Diego Rizzuto

€ 14,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Fate il nostro gioco. Gratta e vinci, azzardo e matematica

Paolo Canova,Diego Rizzuto

€ 14,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 7,56

€ 14,00

Punti Premium: 8

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 14,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Che cosa ci faceva Yuran Lu, il giorno di Natale, nel bar-ricevitoria di un paesino del Massachusetts, davanti a un tavolo pieno di dollari e di migliaia di schedine da giocare? E su che colore avreste scommesso, quel lunedì d'agosto al casinò di Montecarlo, dopo aver visto uscire 26 neri di fila alla roulette? E ancora: credete sia più facile che un asteroide cada sulla terra o che proprio voi riusciate a fare 6 al SuperEnalotto? Tra giochi, miti e storie vere, Paolo Canova e Diego Rizzuto ci insegnano che i numeri sono una meravigliosa chiave di lettura per non cadere nell'inganno del "vincere facile". Ma ci dicono anche che la matematica non basta: il libro è un viaggio nei meccanismi che regolano la sorte e le decisioni dei giocatori, un percorso ricco di scoperte e di improvvise intuizioni, per chi vuole scoprire come funziona davvero quella cosa che ci ostiniamo a chiamare "fortuna". Il segreto per capire è divertirsi: preparatevi quindi a giocare, con un occhio alla razionalità e l'altro alle scintillanti - e spesso ingannevoli - luci del gioco d'azzardo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,75
di 5
Totale 4
5
3
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Michele

    17/11/2019 08:12:12

    Nel libro "Pensieri lenti e veloci" di Daniel Kahneman, venivano illustrate le trappole semplicistiche insite nel pensiero logico umano, contrapposte al cosidetta "legge di probabilità" che non è vincolata a nessuna esperienza pregressa ovvero a nessuna interpretazione soggettiva. Proprio su queste basi, "Fate il nostro gioco" spiega come le classiche lotterie (gratta e vinci, slot machines, video poker) siano in realtà dei giochi a curva discendente di guadagno. Il pensiero che ci si possa arricchire giocando alle lotterie istantanee oppure al superenalotto (solo per citare i più famosi) è "praticamente impossibile" nel senso che: vincere può accadere solo con un numero molto grande di tentativi tali da rendere l'impresa non affrontabile per una singola persona oppure non conveniente. Il libro poi enuclea anche i principi psicologici che spingono un giocatore a voler continuare a giocare, sopratutto in relazione al concetto di perdita storica, al picco di adrenalina che si prova difronte a una piccola vittoria e alla mancanza nel considerare il gioco nel lungo periodo come un gioco a somma negativa. La spesa annua per gioco d'azzardo in Italia è di dieci miliardi di euro mentre i beni di consumo sono a quota sette. Il numero di slot machine dislocate sul territorio è pari a 400 mila, il triplo di quelle presenti nello stato del Nevada, con la più alta concentrazione a Pavia (una slot machine ogni 3 abitanti). Durante il suo mandato, nel 1929, il sindaco Fiorello la Guardia fece confiscare e distruggere tutte le slot machine presenti a NY definendole "macchinette del diavolo". Oggi basta dire "Il gioco è vietato ai minori e può creare dipendenza patologica" per sentirsi a posto con la coscienza. Si stima che per avere una probabilità su due di vincere al superenalotto bisognerebbe giocare per almeno duecentomila anni, spendendo circa seicento milioni di euro: "Chi mai potrebbe avere bisogno di vincere al superenalotto se avesse seicento milioni di euro in tasca?"

  • User Icon

    Andrea

    21/09/2019 11:45:42

    Ho partecipato a una delle loro conferenze e comprare il libro era d'obbligo. Descrivono i giochi d'azzardo più comuni e li analizzano con i numeri. Il libro è scorrevole e interessante anche per i "non addetti ai lavori", perchè ironico e ricco di storie pazzesche la cui probabilità viene spesso paragonata a quella di vincere i premi più ricchi delle lotterie. I numeri intervengono solo quando necessario, lasciando spazio alle riflessioni. Molto consigliato anche ai giocatori più "irriducibili"

  • User Icon

    maurizio .mau. codogno

    07/09/2017 10:45:43

    La dipendenza patologica dal gioco d'azzardo è una malattia vera e propria, anche se spesso non viene creduta tale. Paolo Canova e Diego Rizzuto hanno pensato di rendere la cosa la più chiara possibile con una serie di conferenze in tutta Italia che hanno portato a questo libro. L'unica pecca che ho trovato è l'insistenza sulla retta del bilancio di un gioco, retta che va inevitabilmente verso il basso al passare del tempo; comprendo la necessità della semplificazione da un lato e del dare un'immagine forte dall'altro, ma il mio essere matematico mi avrebbe fatto preferire che venisse mostrata la regione dove ci si troverà nel 95% dei casi. A parte questo, il tono del libro è molto leggero, anche se il duo è stato bene attento a iniziare con le definizioni precise di cosa ricaviamo con il gioco e a far notare come le formulazioni che si leggono sono scelte apposta per sviare l'attenzione. Tra gli esempi di vincite sono rimasto stupito da quella al Tic-Tac-Toe, un bellissimo caso di applicazione della matematica. Ma in generale la parte sui trucchi (legali, perché si limitano a sfruttare la psicologia umana) di chi crea i giochi merita di essere letta da tutti: tanto non è matematica...

  • User Icon

    Tre Mandorle al Dì

    07/04/2016 11:33:25

    Ecco il libro dove nulla è casuale e tutto trova il suo incastro perfetto. Un libro che affascina come una storia d'amore, un libro che scandaglia l'animo umano come una seduta di analisi, un libro che finisce troppo presto per la sete di curiosità e di sapere che ha stimolato. Sono pagine che entusiasmano prima, durante e dopo la loro presentazione. Prima, perché si è emozionati nel rivedere autori che ti hanno insegnato qualcosa. Durante, perché si viene coinvolti dalle parole in un circuito emotivo razionale che estranea dal tempo reale. Dopo, perché si deve far autografare il testo e godersi la propria manciata di minuti per parlare con chi si avrà il piacere di leggere. La meraviglia è che la magia continua anche quando si sta da soli nella propria stanzetta a fare gli esercizi a matita e a passare dal testo alle note, con l'illusoria percezione di avere davanti Paolo e Diego con la loro preparazione scientifica ad alto tasso di simpatia. Potrei 'scommettere' che riderete, che rimarrete incollati alle pagine per sapere quale decisione avrà preso il palermitano "signor F.", che vi troverete colpiti nel capire i meccanismi mentali e sociali di una voglia di giocare che ci circonda in maniera imponente. Tutti siamo passati dall'acquisto di un "Gratta e Vinci" e dalla compilazione di una schedina del "SuperEnalotto". Tutti sappiamo cosa si prova davanti a una "quasi vincita". Pochi sanno cosa c'è dietro. Ed ecco allora che, applicando la "formula della convenienza", solo leggendo questo libro siamo sicuri di vincere. Di vincere la comprensione di una realtà troppo spesso sommersa. Di vincere spiegazioni semplici per concetti complessi. Di vincere una scrittura chiara, pulita e precisa di nozioni che hanno la capacità di diventare divertenti e di farci imparare ridendo.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Note legali