Fenice. Testo greco a fronte

Euripide

Traduttore: U. Albini
Editore: Garzanti Libri
Collana: I grandi libri
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
In commercio dal: 7 maggio 2009
Pagine: XXX-118 p., Brossura
  • EAN: 9788811368342
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Nelle Fenicie - tipica espressione della maturità compositiva di Euripide, che qui concentra e intreccia tra loro, in un vero e proprio tour de farce, diverse trame del mito greco - si assiste al tramonto della visione epica del dominio e della guerra che esso comporta. Eteocle e Polinice, fratelli e nemici mortali, conoscono il solo scopo della distruzione dell'avversario, attraverso la violenza e l'inganno. L'individuo eccezionale lascia il posto all'individuo comune, di limitati orizzonti, e la sconfitta, che travolge tutti, diviene il tratto saliente dell'intero dramma.

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: