Finché sarò tua figlia

Elizabeth Little

Traduttore: D. Comerlati
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 16 giugno 2016
Pagine: 432 p., Rilegato
  • EAN: 9788811671855
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,34
Descrizione


"Un romanzo che vi conquisterà facilmente, ma sarà la sua protagonista ad arrivare davvero al nostro cuore" - The Boston Globe

"La sua protagonista magnetica fa di questo romanzo un successo assicurato" - Publishers Weekly

"Elizabeth Little esordisce con un romanzo dal ritmo incalzante e dai risvolti inaspettati" - Library Journal

Il cielo è immenso sopra di lei ed è così blu da fare male. Janie stringe gli occhi per non rimanere accecata. Non è più abituata a tutta quella luce. Janie ha ventotto anni, ma gli ultimi dieci li ha trascorsi in prigione, in cella di isolamento. Proprio lei, ragazza bella e ricca di Beverly Hills, viziata reginetta del liceo. Accusata di aver ucciso sua madre Marion, una donna esigente con cui non aveva un bel rapporto. Perché Janie era un'adolescente ribelle e contestatrice e sua madre non faceva nulla per nascondere la delusione di non avere la figlia perfetta. Tutte le prove erano contro di lei. Dopo l'ennesima notte di baldoria, era stata trovata priva di sensi accanto al cadavere della madre. Le mani sporche di sangue e le sue impronte dappertutto. Incapace di raccontare cosa fosse successo. Ma Janie ha sempre creduto di essere innocente. Ricorda poco della notte dell'omicidio, lo shock le ha confuso la mente, ma sa di aver sentito sua madre avere un alterco con uno sconosciuto e rammenta un nome, Adeline. E adesso che il suo avvocato è riuscito a farla uscire di prigione, Janie non ha dubbi. Deve dimostrare, soprattutto a sé stessa, di non essere colpevole. Deve diventare la figlia che Marion ha sempre sognato. Adeline è una città dell'Illinois. E lì che Janie deve andare se vuole capire la verità. Una città piccola e sperduta in mezzo alla campagna. Una comunità chiusa che guarda con sospetto e ostilità la nuova arrivata. E che nasconde tutte le risposte che Janie cerca...

€ 7,42

€ 9,90

Risparmi € 2,48 (25%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giuly

    26/06/2016 19:00:52

    Un thriller psicologico che mi ha catturata sin dalla prima pagina. Un'atmosfera ovattata, una protagonista con poche luci e molte ombre (è caparbia, autoironica, egocentrica, sarcastica, aggressiva ed ha un passato più che discutibile) che però ho sentito deliziosamente "vera", e che secondo me lascia il segno.

  • User Icon

    Umberto75

    17/01/2016 21:49:53

    Bel thriller che si legge tutto d'un fiato. Finale un pò telefonato ma direi tutto sommato che vale la pena leggerlo in quanto è ben scritto e ben orchestrato.

  • User Icon

    Isa

    11/10/2015 15:53:29

    Decisamente un libro che non consiglierei ....

  • User Icon

    dani70

    12/09/2015 17:41:55

    Ho fatto fatica a finire questo romanzo, non mi è piaciuto e mi sono annoiata. Solamente nella parte finale si anima un pochino, per il resto noia pura.

  • User Icon

    nadia

    20/08/2015 21:23:52

    Romanzo che scorre via veloce, ma che alla fine non lascia un granché. Non mi sono imbattuta in nessun personaggio memorabile, in nessun colpo di scena da mozzare il fiato...anche l'ambientazione -che avrebbe potuto essere affascinante- non è stata resa degnamente. Libro indubbiamente scorrevole ma mediocre.

  • User Icon

    Rosanna

    27/07/2015 09:01:43

    Uno dei libri più brutti che abbia mai letto. Contorto,confusionario,pieno di personaggi di cui si stenta a ricordare chi sono e che valenza abbiano ai fini della storia,ma soprattutto inverosimile. Ma si può pensare che una ragazza al centro del gossip nazionale,così almeno viene presentata la protagonista che parla in prima persona rivolgendosi direttamente al lettore,possa passare nell'anonimato più totale cambiando semplicemente look? Non si capisce poi la figura dell'avvocato che scompare e compare quale deus ex machina,e poi il finale... Ma che è?Una si sorbisce una storia del genere per approdare poi a un finale inconcludente e incomprensibile! Bocciatissimo

  • User Icon

    Sara

    26/06/2015 09:59:14

    Libro accattivante, pieno di mistero e scorrevolissimo. La protagonista è una ragazza tosta e vera, non è perfetta (anzi...) e forse proprio per questo il lettore non può che essere subito dalla sua parte. La storia è un pò intricata ma si segue bene, il finale è un bel colpo di scena. L'unica "pecca", se così posso chiamarla, è il poco approfondimento del personaggio di Marion, il suo omicidio e il personaggio di Eli....forse avrei fatto più lungo il finale proprio per delineare meglio queste tre cose.... Ma tutto sommato è un libro ben riuscito, uno dei migliori che io abbia letto ultimamente.

  • User Icon

    Vanna

    14/05/2015 12:09:09

    Libro stupendo...tiene incollati fin dalla prima pagina..un thriller psicologico davvero ben scritto e una protagonista tenace e determinata che lascia il segno dopo averlo terminato.ottima scrittrice!

  • User Icon

    Pupottina

    05/05/2015 08:12:53

    Elizabeth Little ha orchestrato una trama strabiliante ed è riuscita a vendere il suo romanzo ancor prima di averne terminata la stesura. È un romanzo particolarissimo con una trama molto intricata, ma che parla ai giovani come agli adulti alla ricerca di gialli che li appassionino.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione