La fine di una stagione. Memoria 1943-1945

Roberto Vivarelli

Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 11 maggio 2013
Pagine: 125 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788815245335
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 8,00

€ 10,00

Risparmi € 2,00 (20%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    claudio

    19/01/2014 09:29:54

    La guerra civile vista da un ragazzino di 14 anni figlio di un fascista morto nella guerra contro gli jugoslavi. Il ragazzino è vissuto, sia in casa, sia fuori nella mistica fascista e "deve" lavare il disonore italiano dell'armistizio. Riesce -nonostante l'età- ad arruolarsi fra le brigate nere e partecipa alle ultime vicende della Rsi. Solo anni dopo capirà dove stava l'onore, che "alleati" erano i nazisti. Però non tradirà mai la sua scelta giovanile, pur passando all'antifascismo più netto.

  • User Icon

    Salvatore Fazio

    11/09/2013 18:25:23

    Libro estremamente interessante e di grande onestà intellettuale. Da leggere senz'altro.

  • User Icon

    Lelio Dall'Osso

    12/09/2008 18:00:23

    Assolutamente interessante. Imperdibile, per chi si interessi ad una delle fasi più oscure e tragiche della storia italiana.

Scrivi una recensione