Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Flour Babies - Anne Fine - cover

Flour Babies

Anne Fine

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Collana: Collins Drama
Anno: 1997
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 96 p.
Testo in English
Dimensioni: 216 x 135 mm
Peso: 150 gr.
  • EAN: 9780003303124

€ 9,80

€ 10,32
(-5%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Anne Fine's humorous and moving story of one boy's attempt to come to terms with his own absent father by doing a school project on fathering. At the annual science fair, Mr Cartwright's class don't get to work on the Soap Factory, or the Maggot Farm, instead they get the flour babies - sweet little six pound bags of flour that must be cared for. The book contains a lively playscript suitable for classwork and school production, accompanied by resources including background material and lively activities. Flour Babies is suitable for class work, drama lessons and school productions. The resource material includes advice on staging the play, ideas for improvisation arising from the script, poems and extracts from fictional and non-fictional writing. The issues of parenthood, families, growing up and peer pressure are explored through drama, discussion and written work.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Anne Fine Cover

    Anne Fine è tra le più famose scrittrici inglesi. Ha alle spalle una lunga esperienza di insegnamento e ha cominciato a scrivere quasi per caso, grazie alla pubblicità di un premio letterario sul Guardian. Da allora ha pubblicato numerosi romanzi per ragazzi e per adulti, ottenendo i maggiori riconoscimenti dalla critica e dal pubblico. Ricordiamo: Un padre a ore (Salani, 2007), da cui è stato tratto il film "Mrs. Doubtfire", con Robin Williams; Bambini di farina (Salani, 2007), con cui ha vinto la Carnegie Medal e il Whitbread Children’s Novel Award; Magia interrotta (Salani, 2008), Non c'è campo (Salani, 2008), Qualcosa in comune (Salani, 2009), Quell'arpia di mia sorella (Salani, 2009), Come scrivere da cani (Bur, Bilioteca Universale Rizzoli, 2010... Approfondisci
Note legali