Le fondazioni nelle relazioni pubblico-privato

Francesco Natale

Anno edizione: 2010
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 302 p.
  • EAN: 9788838672354
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione

Il ricorso al settore non profit e alle fondazioni di partecipazione, in particolare, è concepito come la soluzione più efficace e praticabile per far fronte a nuove esigenze, quali: il mutato impegno della pubblica amministrazione nella gestione diretta dei servizi pubblici, l'evoluzione nella domanda. Tali implicazioni richiedono una capacità di risposta innovativa e qualitativamente elevata e sgravano lo Stato e gli enti pubblici dall'onere di essere i soli soggetti responsabili dell'implementazione degli interventi di rilevanza sociale, offrendo risposte di natura privata, ma comunque, orientate alla solidarietà e ai bisogni della collettività. La fondazione di partecipazione è uno strumento che viene utilizzato per la gestione dei beni culturali e per tutte quelle attività definite charitables dal mondo anglosassone (formazione, ricerca, sanità). Questo tipo di soluzione suscita l'interesse non solo dei cittadini privati, ma anche delle imprese e delle pubbliche amministrazioni che hanno la possibilità di cogestire un "patrimonio" al quale concorrono attraverso l'apporto di risorse monetarie, beni mobili e immobili, prestazioni di lavoro, conoscenze e managerialità.

€ 22,10

€ 26,00

Risparmi € 3,90 (15%)

Venduto e spedito da IBS

22 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile