Categorie

James G. Ballard

Traduttore: J. Dolman
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
Pagine: 190 p. , Brossura
  • EAN: 9788807818547

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    massimo

    19/01/2010 10.45.26

    Come molte opere di Ballard anche Foresta di Cristallo va letta con una punta d'ironia. Chi legge Ballard deve esser sempre pronto a ricercare cosa può esserci dietro gli eccessi dallo stesso autore offerti con grande naturalezza e disinvoltura. Eccessi che, alle volte, possono sembrare anche banali, scontati, ma volutamente ! Ballard è un amplificatore da 10.000 watt della contemporaneità, l'ombra sul muro di uno dei mostri che affollavano la mente sconvolta di Pink !

  • User Icon

    Sara

    10/05/2008 13.37.27

    Non avevo mai letto niente di questo autore e purtroppo devo dire che non mi piace per niente. In questo romanzo non ho trovato nessuna trama, la storia va avanti solo con le descrizioni e i personaggi sono inconsistenti.

  • User Icon

    Lillo

    01/05/2008 15.07.31

    l'idea principale è mistica e allettante ma la storia è inconsistente e stenta a decollare. Ballard ha decisamente scritto di meglio.

  • User Icon

    Maurizio Ricci

    18/04/2007 10.58.08

    Ballard scrive storie, non romanzi; i suoi personaggi sono Caratteri, non persone. Questo è il più decadente, il più personale, il più affascinante tra i racconti offertici dal più originale Autore della scena speculativa inglese. Capolavoro.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione