Forse non tutti sanno che in Friuli... Curiosità, storie inedite, misteri, aneddoti storici e luoghi sconosciuti di una regione tutta da scoprire - Angelo Floramo - ebook

Forse non tutti sanno che in Friuli... Curiosità, storie inedite, misteri, aneddoti storici e luoghi sconosciuti di una regione tutta da scoprire

Angelo Floramo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 6,36 MB
Pagine della versione a stampa: 407 p.
  • EAN: 9788822715234

nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Storia e archeologia - Storia locale e familiare - Storia locale

Salvato in 6 liste dei desideri

€ 5,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Curiosità, storie inedite, misteri, aneddoti storici e luoghi sconosciuti di una regione tutta da scoprire

Un mosaico di storie mai ascoltate


Dai primi reperti preistorici ai villaggi fortificati dell’età del Bronzo. Dalla presenza dei Celti alle testimonianze dei Longobardi e degli Slavi nella pianura friulana. Ma non solo: storie inedite su Aquileia durante la lotta per le investiture, un affresco del Friuli medievale e della sua economia agro-silvo pastorale. E molte altre vicende ancora poco note sul Friuli, che queste pagine vanno a illuminare: i fatti che coinvolgono la famiglia dei Savorgnan, il passaggio dall’amministrazione francese agli Asburgo, la lunga dominazione viennese. Fino ad arrivare alle due grandi guerre, al rinnovamento della regione che ne seguì e all’episodio tragico del 6 maggio 1976: il distruttivo terremoto. Un libro che racconta il Friuli, dalle origini ai giorni nostri, attraverso vicende minori e mai ascoltate, che camminano parallelamente alla Storia ufficiale, arricchendola di aneddoti e curiosità.

Tra i temi trattati nel libro:

. Feminis: ritratti di donne friulane
. Strade di gusto e di sapori nel Friuli di collina
. La terra dell’orcolat: il Friuli, paese di terremoti e primule
. Novecento friulano. Gli ultimi 100 anni in Friuli come nessuno ve li ha mai raccontati
. La lunga storia di un popolo che non sta scritta sui libri di testo
. Nel segno di Giona: un viaggio nelle terre del mito
. Aquileia. Uno stato patriarcale nel cuore dell’Europa medievale


Angelo Floramo

laureato in Filologia latina medievale e dottore in Storia medievale, insegna Lettere e Storia nella scuola media superiore. Ha collaborato con l’Archivio Storico italiano, è consulente scientifico della biblioteca Guarneriana Antica di San Daniele del Friuli e collabora con il GRIMM, Gruppo di Ricerca sul Mito e la Mitografia dell’Università di Trieste e con l’Archivio Storico Italiano di Firenze.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Lorena

    14/09/2018 18:04:20

    Sono rimasta colpita da questo volume che, con una prosa coinvolgente, racconta la complessità culturale e storica di una terra di confine come il Friuli. Interessantissima anche la bibliografia. Vivamente consigliato.

Note legali