La forza delle cose. Un matrimonio di guerra e pace tra Europa e America

Alexander Stille

Traduttore: S. Cherchi
Editore: Garzanti Libri
Collana: Saggi
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 10 gennaio 2013
Pagine: 467 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788811601456
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Ugo Stille è uno dei personaggi più geniali e misteriosi dell'Italia della seconda metà del Novecento. Figlio di ebrei esuli dalla Russia comunista e approdati in Italia, giovanissimo antifascista conosce i protagonisti della Resistenza ed è amico di Giaime Pintor. Riesce rocambolescamente a rifugiarsi negli Stati Uniti e risale la penisola con l'esercito americano, occupandosi di stampa e propaganda. Quando torna negli Stati Uniti diventa il corrispondente del "Corriere della Sera": e in questa veste, sarà il canale di comunicazione privilegiato tra Washington e il nostro paese. Coronerà la sua carriera come direttore del "Corriere della Sera". Un uomo dalle tante vite e dai molti misteri, che non a caso scelse di farsi conoscere con uno pseudonimo anziché con il suo vero nome, Mikhail Kamenetzki. Altrettanto interessante, anche nelle sue ombre, la sua vita privata, a cominciare dall'amore per Elizabeth, figlia di una ricca famiglia americana: Elizabeth e Ugo si conoscono a una festa a New York: lei ci arriva con il marito, ma alla fine della serata se ne va via con Ugo verso un matrimonio in cui non mancheranno ombre. Alexander Stille affronta la storia dei suoi genitori con grande coraggio, senza nascondere nulla: esplora la vita ­ ma anche l'anima ­ di due personalità complesse, in stretto rapporto con il loro tempo e la società in cui sono vissuti.

€ 20,40

€ 24,00

Risparmi € 3,60 (15%)

Venduto e spedito da IBS

20 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 12,96

€ 24,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Massimo

    15/01/2018 07:59:09

    Un libro fatto di molti libri e dal quale si impara molto. Saga familiare dove le storie personali intrecciano la Storia del Novecento, in Europa e negli Stati Uniti, e ne sono da questa molto spesso orientate, anzi deviate. Se vi piacciono le narrazioni fluviali, a metà tra Storia e letteratura, scritte benissimo e non raramente con penellate di pura poesia, leggetelo.

  • User Icon

    Claudio

    07/01/2015 11:58:05

    Grazie Sandro. Libro e storia di monumentale (oltreché coraggiosa) bellezza.

Scrivi una recensione