Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Francesco da Buenos Aires. La rivoluzione dell'uguaglianza - Alessandro Di Nuzzo,Alfredo Federico,Miguel Rodriguez Arias - ebook

Francesco da Buenos Aires. La rivoluzione dell'uguaglianza

Alessandro Di Nuzzo, Alfredo Federico, Miguel Rodriguez Arias

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Wingsbert House
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Pagine della versione a stampa: 160 p.
  • EAN: 9788898689927
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

“Francesco da Buenos Aires ha il pregio di andare alle fonti, di far parlare fatti e persone vicine al Papa, senza interpretazioni di sorta”. Repubblica Francesco da Buenos Aires è il primo libro + dvd d’autore sul Papa per il pubblico italiano. Il dvd contiene l’omonimo documentario firmato dal regista argentino Miguel Rodriguez Arias insieme a Fulvio Iannucci, uscito nelle sale cinematografiche italiane il 28 aprile 2014. Opera laica e “indipendente”, questo libro + dvd è un ritratto a trecentosessanta gradi di Papa Francesco, dall’infanzia sino alla maturità: la vita di Jorge Bergoglio in Argentina, i suoi primi passi nel mondo del cattolicesimo, la sua ascesa alle massime responsabilità della Chiesa latinoamericana. A Buenos Aires, Rodriguez Arias ha potuto intervistare gli uomini e le donne più vicine a Bergoglio: a cominciare dalla sorella Maria Elena, testimone privilegiata della vita del giovane Jorge e della sua vocazione. Poi la narrazione si sposta a Roma, in Vaticano, con interviste inedite al cardinale Jorge Mejia, da sempre molto vicino al Pontefice, a monsignor Dario Viganò, direttore del Centro Tv Vaticano, a Yago de la Cierva, consulente della comunicazione in Vaticano. Fino al rabbino Daniel Goldman e a Omar Abboud, questi ultimi cofondatori dell’Istituto per il dialogo interreligioso: uno dei grandi temi su cui si sta già sviluppando il pontificato di questo Papa che, nel primo anno di ufficio, ha solo cominciato la sua rivoluzione della Chiesa e del cattolicesimo. Esce così un doppio ritratto di Papa Francesco: il primo più emotivo e dominato dal fascino delle immagini, il secondo più riflessivo e dialettico. Entrambi alla ricerca di una risposta soddisfacente alla domanda che da più di un anno affascina il mondo intero: chi è, davvero, Papa Francesco? Miguel Rodriguez Arias, nato a Buenos Aires, è sceneggiatore, regista e produttore. Ha vinto il “Premio Internazionale Iberoamericano Giornalismo Re di Spagna” per Le gambe delle bugie (1997). Ha realizzato documentari biografici su Juan Peròn, Carlos Gardel, Diego Armando Maradona.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali
Chiudi