Gaite Parisienne - SuperAudio CD ibrido di Jacques Offenbach,Arthur Fiedler

Gaite Parisienne

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Jacques Offenbach
Direttore: Arthur Fiedler
Supporto: SuperAudio CD ibrido
Numero supporti: 1
Data di pubblicazione: 30 settembre 2019
  • EAN: 0753088181764

€ 40,50

Punti Premium: 41

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
Gaîté parisienne: Allegro
2
Gaîté parisienne: Allegro brillante
3
Gaîté parisienne: Polka
4
Gaîté parisienne: Ländler: Allegro
5
Gaîté parisienne: Mazurka
6
Gaîté parisienne: Valse
7
Gaîté parisienne: Allegro
8
Gaîté parisienne: Polka
9
Gaîté parisienne: Valse
10
Gaîté parisienne: Tempo di marcia
11
Gaîté parisienne: Valse
12
Gaîté parisienne: Allegro vivo
13
Gaîté parisienne: Valse
14
Gaîté parisienne: Allegro vivace; Misterioso
15
Gaîté parisienne: Valse
16
Gaîté parisienne: Allegro vivo
17
Gaîté parisienne: Cancan
18
Gaîté parisienne: Quadrille
19
Gaîté parisienne: Allegro moderato
20
Gaîté parisienne: Allegro
21
Gaîté parisienne: Vivo
22
Gaîté parisienne: Vivo
23
Gaîté parisienne: Barcarolle
24
La boutique fantasque: Overture
25
La boutique fantasque: Tarantelle
26
La boutique fantasque: Vivo
27
La boutique fantasque: Mazurka
28
La boutique fantasque: Danse cosaque
29
La boutique fantasque: Cancan
30
La boutique fantasque: Valse lente
31
La boutique fantasque: Nocturne
32
La boutique fantasque: Galop
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Jacques Offenbach Cover

    Compositore tedesco naturalizzato francese. Dal 1833 si stabilì a Parigi, dove fu allievo di J. Halévy e dove cominciò la sua carriera suonando come violoncellista in orchestre teatrali. La sua prima operetta fu rappresentata nel 1839; dal 1850 al 1855 diresse l'orchestra del Théâtre Français e dal 1855 al 1861 gestì il Théâtre des Bouffes, mentre le sue operette conoscevano successi sempre più grandi. Dopo un nuovo periodo di attività come impresario (dal 1873 al 1875, con il Théâtre de la Gaîté), si dedicò esclusivamente alla composizione. Il nome di O. coincide praticamente con la nascita e i primi trionfi dell'f operetta. Nella sua vasta produzione si rispecchia ed è oggetto di satira la Francia del ii Impero; il suo eccezionale successo derivò dal fatto che il pubblico di quegli anni... Approfondisci
Note legali