Categorie
Traduttore: M. C. Pietri, A. Zabini
Editore: Longanesi
Collana: La Gaja scienza
Anno edizione: 2002
Pagine: 289 p. , Rilegato
  • EAN: 9788830416185

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Linda

    26/07/2005 19.08.52

    Per quanto la saga del giglio sia una delle mie preferite in assoluto, questo episodio è senz'altro il più "fiacco" della serie.. l'ho finito a fatica.

  • User Icon

    deborah mayfair

    17/04/2005 16.28.23

    i libri di questa saga sono molto interessanti!!questo libro comunque è da considerarsi come secondo nella saga!!

  • User Icon

    Valeria

    28/11/2004 15.24.12

    il libro é stupendooo! sopratutto xché non c'é traccia di Haramis!!! molto belle le descrizioni , rispetta la cronologia del primo libro , finalmente abbiamo notizie più precise degli scomparsi e Kadiya finalmente se la fila qualcuno!! (non é giusto: alle altre 2 sorelle tutto e a lei niente, nonostante se lo sia scelto lei, ma è Kadiya che, avendo contribuito + delle altre, si meriterebbe qualcosa )il finale si conclude troppo velocemente . Nonostante tutto é molto bello, ma non si capisce alla fine cosa centri la predizione su Lamaril e Kadiya se di lui nel Giglio Insanguinato non c'é traccia.!!!!!! lo consiglio a tutti gli appassionati di fantasy e a chi non ne può + di haramis!!!! W KADIYA !!!!!!!!

  • User Icon

    Giuliana

    18/03/2004 08.55.34

    Bello, ma non come gli altri che lo precedono. L'unica cosa che mi lascia perplessa è la collocazione cronologica di questi libri della saga del giglio, che sembrano un po' slegati tra di loro.

  • User Icon

    Gemini 21

    03/02/2003 19.01.57

    Molto bello e intrigante, la trama è fluida e ben articolata, ho qualche riserva sulla traduzione che ha fatto perdere circa 50 pagine....... però tutto sommato è davvero eccellente! ora aspetto il 5° volume IL GIGLIO CELESTE!

  • User Icon

    David

    18/01/2003 19.28.22

    Il Giglio Dorato, che dire veramente eccellente, gustoso, ottimi i personaggi in una trama che convince…………………………. P.S. per quei lettori che non lo sapessero questo libro va inserito come 2° all’interno della Saga!

  • User Icon

    Andrea

    13/01/2003 15.10.35

    Il Giglio Dorato, continuazione della famosissima saga del Giglio Nero mi sembra assai più bello degli altri libri della saga. Soprattutto mi è sembrato spettacolare quando si parla degli Scomparsi e poi il finale che va contro ogni aspettativa, anche se avrei parlato di più di Lamaril e Kadiya. Fantastico. Spero che presto ne uscirà un altro.

  • User Icon

    Matteo

    10/01/2003 18.55.49

    Effettivamente il cattivo è stato sconfitto troppo velocemente, ma per me c'è anche un altro problema... Con il Giglio Nero si ha un precisa collocazione temporale, con questo libro sembra che si sia tornati indietro nel tempo perchè si parla dei regni di Labornok e Ruwenda come se fossero staccati, si parla di Anigel e del marito come se ancora non fossero sposati....

  • User Icon

    Rossella

    29/11/2002 11.14.26

    Bella continuazione, degna della saga...però anche io ho avuto l'impressione che il cattivo sia stato sconfitto troppo velocemente...Insomma, si passa tutto il libro a cercare di capire chi è e poi la battaglia finale sembra quasi troppo facile... Comunque un bel romanzo, da leggere se si è letto almeno Il Giglio Nero

  • User Icon

    Stormqueen

    17/11/2002 14.04.20

    Ottima continuazione della ben nota Saga del Giglio Nero, La psicologia dei personaggi già nota nei libri precedenti si arricchisce di particolari. Benvenuti gli Scomparsi, diversi da come me li immaginavo, finale stupendo: quando tutto sembrava perduto...Unica pecca: La sconfitta "del cattivo" si svolge troppo velocemente, da l'impressione di voler affrettare le cose e giungere alla fine del libro, avrei preferito più particolari, più colpi di scena... Da grande amante del Fantasy vi consiglio di leggerlo.

  • User Icon

    Luca

    06/10/2002 20.02.38

    Il Giglio Dorato è un’ottima aggiunta alla già formidabile saga del Giglio Nero, serie di romanzi letti in tutto il mondo, e che hanno raggiunto una fama indescrivibile. Solo una cosa mi ha lasciato perplesso…………………………………. che non riguarda ne il metodo di scrittura e tantomeno la trama, ottimi ……………….. ma gli autori citati in copertina. In Italia e Francia questo volume è stato accreditato a MARION ZIMMER BRADLEY e ad ANDRE NORTON. Mentre negli Usa solo alla seconda delle due autrici ( ANDRE NORTON ). Questo mi ha lasciato un po’ disorientato, chi ha scritto questo romanzo? Tutte e due le autrici o solo una? (in realtà sembrerebbe che MZB abbia si collaborato a questo volume, ma non come coautrice) A parte questi fatti contingenti il libro è assolutamente da leggere. La storia si incentra sul personaggio di Kadiya la più avventurosa delle tre sorelle ed è una buona lettura per tutti gli amanti della buona Fantasy. LEGGETELO! Per chi volesse altre informazioni su MZB visitate il sito ufficiale di MZB, è la più grande scrittrice di fantasy che si sia vista negli ultimi decenni, giustamente soprannominata LA REGINA DELLA FANTASY! www. mzbfm. com !!!

Vedi tutte le 11 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione