Il giovane Holden - J. D. Salinger - copertina

Il giovane Holden

J. D. Salinger

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Matteo Colombo
Editore: Einaudi
Collana: Super ET
Edizione: 1
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 6 maggio 2014
Pagine: 251 p., Brossura
  • EAN: 9788806218188

46° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

Salvato in 1115 liste dei desideri

€ 11,40

€ 12,00
(-5%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Il giovane Holden

J. D. Salinger

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il giovane Holden

J. D. Salinger

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il giovane Holden

J. D. Salinger

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (21 offerte da 11,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


Il libro che ha sconvolto il corso della letteratura contemporanea influenzando l'immaginario collettivo e stilistico del Novecento.

Sono passati più di sessant'anni da quando è stato scritto, ma continuiamo a vederlo, Holden Caufield, con quell'aria scocciata, insofferente alle ipocrisie e al conformismo, lui e tutto quello che gli è cascato addosso dal giorno in cui lasciò l'Istituto Pencey con una bocciatura in tasca e nessuna voglia di farlo sapere ai suoi. La trama è tutta qui, narrata da quella voce spiccia e senza fronzoli. Ma sono i suoi pensieri, il suo umore rabbioso, ad andare in scena. Perché è arrabbiato Holden? Poiché non lo si sa con precisione, ciascuno vi ha letto la propria rabbia, ha assunto il protagonista a "exemplum vitae", e ciò ne ha decretato l'immenso successo che dura tuttora. Torna, in una nuova traduzione di Matteo Colombo, il libro che ha sconvolto il corso della letteratura contemporanea influenzando l'immaginario collettivo e stilistico del Novecento.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,22
di 5
Totale 160
5
90
4
37
3
16
2
12
1
5
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Vally

    01/10/2020 16:35:28

    Dai rimandi e dalle citazioni che se ne fanno, sembra che leggere questo romanzo sia quasi obbligatorio. Bé, finalmente l'ho letto anch'io, ma senza troppo trasporto, né entusiasmo. Il linguaggio giovanilistico degli Anni Cinquanta mi dice assai poco, e lo stesso protagonista, ricco, inconcludente e viziato, mi è risultato simpatico assai di rado. In sintesi: forse avrei potuto anche farne a meno.

  • User Icon

    Egome

    02/09/2020 12:53:45

    Un racconto senza tempo, che ho riletto dopo 50 anni. Holden - unico protagonista della storia - è l’archetipo dell’adolescenza, tema molto caro a psicologi e analisti dei nostri giorni. Per i più ‘ datati’, adolescenti degli anni ’60 e ’70, l’adolescente era Holden ( e in lui ci si identificava), una specie più evoluta e più inquieta del Gianburrasca di Vampa. Holden è il diciassettene intelligente contestatore, cacciato da vari e rinomati istituti scolastici, critico su tutti i luoghi comuni e le regole che governano la società ‘civile’ (scuola, materie di insegnamento, professori, leggi e dogmi religiosi …), alla ricerca di una propria identità personale, in conflitto con il ‘mondo’ (anche i genitori e soprattutto il padre) che lo vorrebbe coartare in schemi rigidi, stereotipati per lui inaccettabili. Dalle critiche, che coinvolgono anche compagni di scuola e le prime simpatie giovanili (Jane Gallagher, Sally Hayes), si salva solo la intelligente sorellina Phoebe, forse l’unica che sa capire ed accettare le tempeste emotive del fratello. Perfetto Salinger nel riproporre lo ‘slang’ adolescenziale , reso efficacemente in italiano nella traduzione moderna di Matteo Colombo.

  • User Icon

    Alessandro

    29/08/2020 17:15:41

    Un libro magico. Trama quasi inesistente ma forma ed emotività alle stelle. Il libro di formazione definitivo.

  • User Icon

    Entass

    04/08/2020 21:50:53

    Trama avvincente, si lascia leggere agevolmente. Ottima descrizione dei personaggi. Contenuto educativo.

  • User Icon

    federica

    21/07/2020 21:14:07

    Pietra miliare del romanzo di formazione. L'ho letto diverse volte ed è sempre un piacere.

  • User Icon

    Lucia C.

    25/06/2020 13:01:02

    C'è poco da dire, questo libro è bellissimo!

  • User Icon

    Aurora

    29/05/2020 10:56:05

    Intelligente, intimo, improbabile ma proprio per questo reale. E poi, alla fine Holden è un adolescente, chi non ci si ritrova mente.

  • User Icon

    Fabio

    27/05/2020 23:13:24

    Mai riso così tanto con un libro: una comiità intelligente, caustica, profonda. Splendido il rapporto con sua sorella.

  • User Icon

    Giacomo

    24/05/2020 19:04:24

    Brillante, profondo e graffiante, antieroicamente contro ogni ipocrisia. Il Giovane Holden è un libro che vi farà ridere e riflettere: degli e sugli altri, di e su voi stessi. Sempre - purtroppo - assolutamente attuale; malgrado lo stile scanzonato, un capolavoro

  • User Icon

    Cri

    17/05/2020 20:35:11

    Un ritratto particolarmente definito e particolareggiato della vita di un tipico "outcast" americano. Pietra miliare della letteratura americana e, se lo chiedete a me, un must della letteratura moderna.

  • User Icon

    Davide

    17/05/2020 20:34:56

    Romanzo simbolo della letteratura Americana del '900. Prima che mi approcciassi alla lettura del Giovane Holden, molti me ne parlavano come un libro letto e da leggere durante l'adolescenza. Credo non ci sia un periodo valido più di un altro per leggerlo, non so, forse mi sono ritrovato molto in Holden ripensando a quando avevo 16 anni.

  • User Icon

    simone

    17/05/2020 20:34:19

    È il protagonista perfetto per una storia incasinata. A volte è stato come specchiarsi. Consigliatissimo.

  • User Icon

    El Vino

    17/05/2020 15:10:29

    Il romanzo giovanile di formazione per eccellenza che mi pento di non aver letto prima. Probabilmente è un romanzo da poter leggere ad ogni passo della vita è che può dare tanto anche ad un anziano con enormi bagagli di esperienza alle spalle, ma sono sicuro che colpirebbe nel profondo e cambierebbe la vita di un qualunque adolescenza alle prese con i classici problemi di quell’etá: la paura dell’alienazione, la sensazione di non trovarsi a proprio agio in nessun luogo o situazione sociale e la voglia di scappare da tutto che ne consegue; ma troviamo anche delle grandi critiche contro la società borghese, contro il benpensare e cosí via... problemi che abbiamo anche noi tutt’ora. Infine da citare la scrittura di Salinger che è veramente magnifica, sembra che sia proprio il giovane protagonista a raccontarci le sue avventure, con tutte quelle ripetizioni informali e il linguaggio adolescenziale statunitense di quegli anni - un po’ strano da leggere adesso. Consiglio la lettura a tutti, in primis i più giovani!

  • User Icon

    martina

    17/05/2020 13:54:07

    Il rapporto che ho avuto con questo libro è stato abbastanza travagliato, soprattutto all'inizio dove non riuscivo ad entrare in simbiosi con il linguaggio gergale di Holden, e ammetto di aver desiderato interrompere la lettura. Superato questo scoglio però Holden è "diventato un mio caro amico" ed è caro ai miei ricordi quando ci ripenso. Un libro particolare. consiglio a chi vorrebbe leggerlo , di informarsi un po' prima di iniziarlo.

  • Fin dalle prime pagine ‘Il giovane Holden’ mi è sembrato molto interessante per il modo di rivolgersi direttamente del protagonista a noi lettori . Tutti i suoi pensieri nel narrare sono carta trasparente per noi che, come delle mosche incuriosite dai suoi comportamenti, lo abbiamo praticamente seguito ovunque. È stato un enorme, scivoloso e infinito flusso di coscienza dove ogni cosa è descritta attraverso i suoi occhi. Proprio per questo noi lettori possiamo arrivare a delle conclusioni a cui lui, per il momento, non arriverà mai, troppo immerso dentro ciò che sta succedendo per vedere le cose con un punto di vista esterno. Mi sono spesso chiesta cosa avrebbe pensato l’Holden cresciuto, del futuro, nel ripensare esattamente alle cose dette e pensate nel passato. Sì, mi ha fatto riflettere anche su come noi, effettivamente, ci riguardiamo indietro dicendoci ‘Ah ma cosa avrò mai pensato per agire così!’, quando in quel momento le nostre azioni erano perfettamente in linea con ciò che credevamo giusto. Mi sono, quindi, soffermata a pensare su cosa Holden avrebbe pensato di se stesso, lui che è così riflessivo, un po’ a parte dalla società in cui vive ed è cresciuto. Società tra l’altro diversissima anche dalla nostra.

  • User Icon

    Miriana

    17/05/2020 11:31:54

    Ho aspettato 21 anni per leggere questo libro e, appena finito, mi sono chiesta: "perchè non l'ho letto prima?". L'autore utilizza una scrittura fluida, il libro è scritto come se fosse un'adolescente a scriverlo e questo lo rende ancora più accattivante. Da leggere assolutamente.

  • User Icon

    Carlotta

    17/05/2020 10:01:32

    Io e Holden condividiamo la stessa rabbia nei confronti del mondo che sembra dover distruggere sempre tutto e tutti e forse questa è una delle cose che più ho apprezzato e, allo stesso tempo, odiato di questo romanzo. È bello rivedere parti di sé in un personaggio ma è terribile rivederci solamente parti negative, fa davvero arrabbiare e provoca antipatia nei confronti del personaggio in questione. Holden non è un personaggio facile, è pieno di rabbia e dolore ed è indubbiamente figlio della società in cui è nato e cresciuto, non penso sia facile amarlo, per me è stato difficile e non penso di esserci riuscita come pensavo avrei fatto e come forse avrei voluto. Ci sopportiamo civilmente, diciamo così. La sua è una storia un po’ particolare ma che allo stesso rimane la normale storia di un adolescente, può sembrare a tratti banale ma forse per questo scuote. Mi ha fatta riflettere ma non sono sicura di averla amata. Diciamo che la mia lettura è stata una grande incertezza, ero molto entusiasta all’inizio ma poi ho sentito qualcosa incrinarsi, non so ancora dire se il problema fossi io o Holden ma qualcosa che non ha funzionato c’è stato. Forse la Carlotta di qualche anno fa lo avrebbe apprezzato di più perché non ce l’aveva così tanto col mondo, forse non lo avrei apprezzato nemmeno allora perché un persona come Holden nella vita reale l’avrei trovata profondamente indisponente. Non lo so. Ecco, forse non lo so è il modo migliore con cui posso descrivere il mio rapporto con questa storia. In una fase diversa di vita forse lo avrei apprezzato di più, può essere Magari in un futuro con una seconda lettura andrà meglio. Magari invece io e Holden continueremo a condividere la stessa rabbia senza capirci mai. Non lo so proprio.

  • User Icon

    Valerio

    16/05/2020 15:27:18

    Holden viene costruito magnificamente, è un personaggio complesso che vive e cerca di reagire alle problematiche adolescenziali.

  • User Icon

    Karl

    16/05/2020 12:44:32

    Libro che conoscevo da un po' ma non avevo mai letto. Quando l'ho finito sono rimasto molto contento è un libro ambientato in pochi giorni, che esprime un malessere del protagonista e che pertanto offre un viaggio all'interno della sua mente.

  • User Icon

    Niccolò

    16/05/2020 12:25:06

    Libro che ogni ragazzo dovrebbe voler legere

Vedi tutte le 160 recensioni cliente
  • J. D. Salinger Cover

    Narratore statunitense. Dopo gli studi universitari a New York, prese parte come sergente di fanteria alla seconda guerra mondiale. A differenza di altri prosatori della sua generazione, Salinger però non privilegia l’esperienza bellica, la trasferisce se mai in un privato simbolico. L’ambiente del romanzo che gli ha dato la celebrità, Il giovane Holden (The Catcher in the Rye, 1951, pubblicato in Italia da Einaudi nel 1961), è quello medio-alto borghese, con i suoi codici di comportamento, il suo conformismo, la sua assenza di valori; se la coppia borghese tende a riprodursi a propria immagine e somiglianza, sarà l’adolescente a tentare di distaccarsi per una propria ricerca di identità, rifiutando, come lo Huck Finn di Mark Twain, di «lasciarsi... Approfondisci
Note legali