Giuseppe Verdi. Messa da Requiem di Henri-Georges Clouzot - DVD

Giuseppe Verdi. Messa da Requiem

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 25,94

Venduto e spedito da SeaTownRecords

Solo 1 prodotto disponibile

+ 6,99 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 22,50 €)

  • Produzione: Deutsche Grammophone, 2005
  • Distribuzione: Universal Music
  • Durata: 85 min
  • Lingua audio: (PCM); (Dolby Digital 5.1)
  • Area0
  • Leontyne Price Cover

    Soprano statunitense. Diplomatasi alla Juilliard School (1952), si fece presto notare come raffinata interprete in Porgy and Bess. Dedicatasi poi all'opera verdiana e pucciniana, seppe valorizzare la sua voce – velata nel grave ma piena nel registro centrale, luminosa e sonora nell'acuto e dotata di un particolare calore timbrico – nel ruolo di Aida, che l'avrebbe accompagnata fino al ritiro dalle scene (1985). Notevole anche la sua Tosca, cui conferì una particolare sensualità. Ha lasciato un'importante discografia. Approfondisci
  • Fiorenza Cossotto Cover

    Mezzosoprano. Prese parte alla prima rappresentazione dei Dialoghi delle carmelitane di Poulenc (Scala, 1957); si è affermata poi in campo internazionale per la lucentezza e l'estensione della voce, per la potenza dell'espressione e presenza scenica, che ne hanno fatto un'esemplare interprete verdiana, memorabile in Aida e nel Trovatore. Tra i suoi maggiori successi anche Adalgisa della Norma e Leonora della Favorita. Approfondisci
  • Luciano Pavarotti Cover

    Tenore. Esordì nel 1961 a Reggio nell'Emilia con La Bohème di Puccini, destinata a diventare l'opera a lui più congeniale, cui si aggiunsero presto altri due titoli capitali della sua brillantissima carriera, L'elisir d'amore di Donizetti e Un ballo in maschera di Verdi. Attorno a queste tre opere, interpretate più e più volte in tutto il mondo, ha costruito un repertorio ben calibrato di ruoli lirico-leggeri (soprattutto donizettiani e belliniani), poi gradualmente affiancati da personaggi più drammatici. L'oculatezza nelle scelte gli ha permesso di conservare pressoché integro uno strumento vocale unico per morbidezza, lucentezza e perfezione tecnica, che unitamente alle innate doti comunicative ha favorito un'eccezionale popolarità internazionale. Vanta una vastissima discografia, che spazia... Approfondisci
Note legali