Il grande Belzebù. Frasi celebri di Giulio Andreotti. Satira, aneddoti e curiosità sul «divo Giulio»

Max Corradi

Editore: Barbera
Collana: Planet
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 13 giugno 2013
Pagine: 154 p., Brossura
  • EAN: 9788878996175
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione
Nessun uomo politico ha rappresentato l'Italia repubblicana come Giulio Andreotti. In oltre sessanta anni di attività politica "gattopardesca" ha contribuito a determinare la fisionomia sbilenca della nostra Repubblica, vivendo per intero l'epoca d'oro della Democrazia cristiana e assistendo imperturbabile alla caduta di partiti, uomini politici, muri e segreti (ma non tutti). Mentre tutti i politici italiani venivano disarcionati dalla storia, o dagli scandali, il senatore Andreotti rimaneva in sella, portatore - si dice di misteri e potere. Questo libro di curiosità, aneddoti, battute e satira raccoglie tutte le sue frasi più celebri, sempre argute e mai banali, spesso contorte o controcorrente. Frasi che, come "A parlar male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina" o "Il potere logora chi non ce l'ha", fanno ormai parte del linguaggio comune. Nel volume sono inseriti anche brevi estratti da interviste fatte da Oriana Fallaci e Enzo Biagi e tutte le frasi più famose, sul conto del Senatore, pronunciate da politici, giornalisti e comici. Una raccolta per conoscere tutti i tic del "Divo Giulio" attraverso le sue stesse parole e per ripercorrere quasi settanta anni di tragicomica storia d'Italia.

€ 6,45

€ 12,90

Risparmi € 6,45 (50%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: