Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Le grandi profezie che hanno cambiato la storia. Dai manoscritti del Mar Morto a Nostradamus, gli inquietanti documenti che hanno anticipato epidemie, carestie e catastrofi naturali - Paolo Cortesi - ebook

Le grandi profezie che hanno cambiato la storia. Dai manoscritti del Mar Morto a Nostradamus, gli inquietanti documenti che hanno anticipato epidemie, carestie e catastrofi naturali

Paolo Cortesi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 6,27 MB
Pagine della versione a stampa: 256 p.
  • EAN: 9788822745989
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dai manoscritti del Mar Morto a Nostradamus, gli inquietanti documenti che hanno anticipato epidemie, carestie e catastrofi naturali

Esistono libri completamente diversi da ogni altro e anche dal concetto stesso di libro: non comunicano né informano, ma occultano, sviano, confondono e suscitano inquietanti interrogativi.
Libri dal contenuto oscuro, libri dal messaggio enigmatico, libri scritti in alfabeti ignoti o dimenticati, libri scritti da autori inafferrabili. Questi sono gli scritti del mistero di cui tratta questo saggio, proponendo al lettore una straordinaria carrellata, unica nel panorama culturale italiano. Attraverso le più svariate epoche, dagli sconcertanti Manoscritti di Qumran all’incredibile enigma shakespeariano, dalle perdute conoscenze di antiche civiltà alle folgoranti anticipazioni del futuro di Nostradamus, il lettore è guidato in un viaggio che, per quanto possa apparire frutto di fantasia, è rigorosamente autentico e documentato. Davanti all’incalzare di tanti enigmi, si insinua il dubbio che incrina tutta la consueta concezione della cultura e dello sviluppo della civiltà umana: siamo davvero certi di aver ricostruito esattamente l’albero genealogico della conoscenza umana?

Le profezie che hanno annunciato le più grandi catastrofi ed epidemie dei nostri giorni

Gli scritti del mistero
I libri alchemici come metafora

Gli archivi del sapere perduto
Le insospettate conoscenze delle antiche civiltà

I Manoscritti di Qumran
Chi ha paura delle antiche pergamene del Mar Morto?

Cerchi di fuoco nel cielo
Il mistero del Papiro Tulli

Il mistero del Sator
Formula magica o simbolo paleocristiano?

L’enigma della pietra di Bologna
L’inafferrabile Elia Lelia Crispis

L’ultimo tributo alla dea Iside
L’Hypnerotomachia Poliphili e il suo messaggio in codice

Il manoscritto Voynich
Il libro più misterioso del mondo

Come riflessi in uno specchio ardente
Nostradamus e il labirinto delle sue profezie

L’enigma di un genio
Chi era William Shakespeare?

Il libro che descrisse il futuro
Tiphaigne de la Roche e le sue straordinarie anticipazioni


Paolo Cortesi

È scrittore e saggista. Il suo romanzo Il patto ha riscosso un notevole successo di critica e pubblico. Tra i numerosi libri pubblicati con la Newton Compton ricordiamo: Quando Mussolini non era fascista; Il libro nero del Medioevo; Storia e segreti dell’alchimia; Misteri e segreti dell’Emilia Romagna, Forse non tutti sanno che in Emilia Romagna..., Le grandi profezie che hanno cambiato la storia e Cagliostro (Premio Castiglioncello 2005).

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Giordano Bruno

    18/07/2020 13:45:50

    Trattasi della ripubblicazione con un nuovo e “scorretto” titolo (perché fuorviante e assolutamente non pertinente perché NON parla di profezie!), ma che probabilmente farà vendere di più, del bellissimo “Manoscritti segreti” del 2003, ora finalmente disponibile anche in edizione digitale. Intendiamoci, il libro vale fino all’ultimo centesimo, ma non è quello che il nuovo titolo lascia intendere. Non si tratta affatto di un libro di profezie, ma di un interessantissimo saggio che esamina manoscritti, iscrizioni su monumenti, firme misteriose ecc. che attraversano i secoli e ancora oggi costituiscono fonte di indagine da parte degli studiosi. Un esempio su tutti: il manoscritto Voynich, tuttora indecifrato. Quali profezie potrà mai contenere un testo del quale ancora non siamo riusciti a decifrare nemmeno una singola parola (forse perché non c’è nessuna parola da decifrare)? Oltretutto il taglio del libro è abbastanza scettico, vedi l’illuminante capitolo dedicato, stavolta sì, alle “profezie” di Nostradamus, dove servono per forza le virgolette una volta che ci si rende conto che profezie non lo sono proprio (sul tema ne ha parlato e scritto anche Massimo Polidoro nei suoi libri e video). Insomma, 5 stelle al libro e all’autore, 0 all’editore che, ripubblicando il libro nel 2020, anno effettivamente non dei migliori, finora, ha deciso di cambiare il titolo per vendere più copie. Sono contento che il libro sia nuovamente disponibile dopo 17 anni (sarà l’occasione giusta per rileggerlo), ma chi si aspetta di trovarci le profezie che hanno cambiato la storia rimarrà, giustamente, deluso.

  • User Icon

    McFly

    04/06/2020 12:18:34

    Titolo ingannevole e fuori luogo: in questo saggio si parla di tutto tranne che delle "profezie" che avrebbero cambiato la storia. E non basta dedicare un capitolo a Nostradamus per giustificare il tutto. Gli argomenti trattati sono dei "misteri" che rimangono tali perchè non ancora risolti. L'autore si limita a elencarli, nel miglior stile Giacobbo.

  • Paolo Cortesi Cover

    (Roma 1465 - Castel Cortesiano, San Gimignano, 1510) letterato italiano. Discepolo di Pomponio Leto e scrittore apostolico sotto Alessandro II e Paolo III, è noto soprattutto per una polemica sostenuta con Poliziano, nella quale si mostrò rigido assertore del ciceronianismo. Tra le sue opere: i dialoghi De hominibus doctis (1489), rassegna critica di scrittori latini del Tre e Quattrocento, e De cardinalatu (1510), un trattato di comportamento che delinea con efficacia la figura del cardinale-principe tipica del primo rinascimento. Approfondisci
Note legali
Chiudi