His Music, His Instruments - CD Audio di Niccolò Paganini,Matteo Mela

His Music, His Instruments

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Niccolò Paganini
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Dynamic
Data di pubblicazione: 11 aprile 2018
  • EAN: 8007144077952

€ 20,50

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Terzetto per violino, violoncello e chitarra MS 69; Nel cor più non mi sento per violino solo MS 44, Sonata per chitarra n.33, Sonata Concertata MS 2, Cantabile MS 109.
Questa eccezionale registrazione è stata realizzata utilizzando tre strumenti appartenuti a Paganini: il potente violino Guarneri del Gesù del 1743; la chitarra a 6 corde Ory, Parigi, datata 1797; e un magnifico violoncello Stradivari del 1736, proprietà della Nippon Music Foundation, affidato all’abilità di Clemens Hagen, violoncellista del Quartetto Hagen. Tre strumenti che qui, per la prima volta, possono essere ascoltati suonare insieme. La realizzazione di questo importante CD è merito di Giulio Plotino: è stato lui a concepire il progetto e ad affrontare le difficoltà incontrate per riunire i tre strumenti. A lui va il nostro ringraziamento, perché senza di lui, questa registrazione unica non sarebbe stata possibile.
  • Niccolò Paganini Cover

    Violinista e compositore. A tredici anni, già ferrato nella tecnica violinistica, fu inviato a perfezionarsi in composizione a Parma con Ferdinando Paër. Nel 1797 iniziò la carriera concertistica e, insieme, una vita irrequieta e disordinata, ricca di avventure sentimentali e di disavventure economiche e giudiziarie (che non gli impedirono, comunque, alla sua morte, di lasciare al figlio avuto dalla danzatrice Antonia Bianchi un ingente patrimonio; mentre il suo prezioso Guarneri del Gesù fu ereditato dalla città di Genova). Nel 1810 era ormai un virtuoso senza rivali non solo nel violino, ma anche nella chitarra. Dopo aver raccolto trionfi in tutte le principali città italiane, nel 1828 intraprese una gloriosa tournée a Vienna, Praga, Varsavia e Berlino e, dal 1831, anche a Parigi e Londra.... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali