Identity Crisis

Identity Crisis

Jefferson Bass

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: HarperCollins
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 577,95 KB
  • EAN: 9780062419842

€ 2,71

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Renowned forensic anthropologist Bill Bass—founder of the Body Farm—tackles one of his most baffling cases ever in this real-life spellbinder

In 1978, 56-year-old Leoma Patterson left a bar in Clinton, Tennessee, and was never seen again. Six months later, a female skeleton was found on a wooded lakeshore in a neighboring county. The bones were consistent with those of the missing woman, and one of Patterson's daughters recognized a ring found at the death scene as her mother's. The bones were buried, and six years later, a relative of Patterson's—one of the men she was last seen alive with—confessed to killing her. Case closed.

But the tentative identification—made years before DNA testing was available to confirm it—failed to convince some of Patterson's relatives. And so it was that in 2005 Dr. Bass found himself winding around hairpin curves to the mountainside grave, where he would unearth the disputed remains and collect DNA samples. The forensic twists and turns that followed would test the limits of DNA technology . and of Dr. Bass's half-century of forensic knowledge.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Jefferson Bass Cover

    Il dottor Bill Bass è una vera leggenda nell’ambiente della medicina forense e si è occupato di centinaia di casi, spesso su richiesta delle forze di polizia o delle agenzie governative. È autore da solo o insieme con altri di oltre duecento pubblicazioni scientifiche, molte delle quali basate sui cadaveri studiati nella Fabbrica dei Corpi, il laboratorio da lui creato e reso famoso dall’omonimo romanzo di Patricia Cornwell. Jon Jefferson è un giornalista, un divulgatore scientifico e un documentarista. I due sono anche autori di La vera Fabbrica dei corpi (Nord, 2004) e di Uomini e ossa (Nord, 2008), in cui, con notevole sagacia narrativa, con spirito e con una grande umanità, raccontano proprio la sorprendente storia di questo straordinario... Approfondisci
Note legali