L' illecito contabile e la responsabilità amministrativa. Disciplina sostanziale e processuale

Pelino Santoro

Editore: Maggioli Editore
Collana: Legale
Edizione: 2
Anno edizione: 2011
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 1081 p.
  • EAN: 9788838768255
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

L'opera analizza le due facce della fenomenologia della responsabilità amministrativa contabile, trattando separatamente della fattispecie oggettiva dell'illecito contabile e dell'accertamento delle ricadute patrimoniali sui soggetti che personalmente abbiano contribuito a determinare un danno erariale, nel contesto di una particolare disciplina sostanziale e processuale che giustifica il loro assoggettamento ad una giurisdizione speciale ed esclusiva. In particolare viene analizzato il difficile rapporto tra antigiuridicità della condotta ed ingiustizia del pregiudizio alle pubbliche risorse e si propone una nozione unitaria dell'illecito contabile, modellata sulla nuova lettura di quello civile, che valorizza come cause di giustificazione la discrezionalità e la buona fede, mentre gli aspetti processuali sono confrontati con i principi del giusto processo. La tendenza a tipizzare ipotesi specifiche di illecito va infatti delineando un vero e proprio sistema di responsabilità sanzionatoria che si affianca, nella tutela delle risorse pubbliche, a quella tradizionale di tipo risarcitorio basato su una clausola generale. L'ultima parte del volume è dedicata alla esemplificazione. Attraverso il sistematico e puntuale rimando alla giurisprudenza viene illustrata una ricca raccolta di casi particolari relativi a: responsabilità funzionali e da status, amministrazione finanziaria e patrimoniale, gestione degli appalti e contratti pubblici.

€ 71,40

€ 84,00

Risparmi € 12,60 (15%)

Venduto e spedito da IBS

71 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: