Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 280 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Le inseparabili
14,25 € 15,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+140 punti Effe
-5% 15,00 € 14,25 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
15,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
OCCHIO AL FILM
14,99 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
15,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Juke Box
15,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
15,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
15,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
OCCHIO AL FILM
14,99 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
15,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Juke Box
15,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
15,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Le inseparabili - Simone de Beauvoir - copertina
Chiudi

Descrizione


Una grande riscoperta letteraria.

«Eccolo! Finalmente esce il romanzo di Simone de Beauvoir scartato dal geloso Sartre»The Times

«Un romanzo commovente e appassionante sull'amicizia femminile»The Guardian

«Ci sarebbe mai stata una Simone senza una Zaza?»El País

«Un rapporto fondamentale, che ha profondamente influenzato Beauvoir e le sue idee sulla disuguaglianza di genere e il sessismo»The New York Times

Le inseparabili, che viene pubblicato in contemporanea con la Francia e dunque in prima mondiale, è il racconto romanzato della straordinaria amicizia tra Simone de Beauvoir e Zaza (Elisabeth) Lacoin, dal loro incontro a scuola, nel pieno della Prima guerra mondiale, alla morte di Zaza nel 1929. La narratrice Sylvie/Simone è immediatamente sedotta da Andrée/Zaza, bambina intelligente e ribelle: le due diverranno inseparabili, nonostante l'ostilità della famiglia di Andrée, un clan ultracattolico dalle tradizioni rigidissime. Ma se l'amicizia riuscirà a sottrarsi all'ambiente oppressivo in cui Andrée è costretta, lo stesso non varrà per la ragazza, schiacciata dall'annullamento dell'individualità che le è richiesto. Così la commovente storia di un'amicizia è anche una denuncia nei confronti di una società bigotta e ipocrita, incapace di accettare ciò che sfugge alla sua gretta meschineria. Simone de Beauvoir scrisse Le inseparabili nel 1954 e, pur avendo deciso di non pubblicarlo, conservò il manoscritto. Oggi, finalmente ritrovato, è una grande scoperta letteraria: sebbene Sylvie/Simone tenda nel racconto ad annullarsi nell'amica, emerge chiaramente il suo percorso, divergente, che le permetterà non solo di salvarsi, ma anche di diventare una figura fondamentale nella storia dell'emancipazione femminile nel Novecento.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
22 ottobre 2020
208 p., Brossura
9788833314822

Valutazioni e recensioni

4,29/5
Recensioni: 4/5
(7)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(3)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Sonia
Recensioni: 5/5

Questo romanzo autobiografico è stupendo, commovente, intimo. Ringraziamo Sylvie Le Bon che ne curato e permesso la pubblicazione

Leggi di più Leggi di meno
Vito
Recensioni: 4/5

Cambiano i nomi, cambiano alcune avventure, ma la sua storia è questa e Simone ha voluto immortalarla per sempre in queste pagine. Eppure queste ultime in vita sua non furono mai pubblicate, arrivano a noi con quasi sessant’anni di distanza. Chissà quale reticenza ha spinto la nostra autrice a non dare questa novella alle stampe. Parlerà di Zazà successivamente, nel primo volume della sua autobiografia, dimostrando come questa amicizia tra inseparabili, così erano state soprannominate a scuola, l’abbia segnata per tutta la sua vita. Quello che ci si ritrova tra le mani ha tutto l’aspetto di un atto d’amore, un documento che attesta la forza di una profonda amicizia, di un sentimento così profondo e forse mai in realtà davvero compreso da Simone de Beauvoir, un’amicizia che a noi sembra più amore. Un atto così forte da rimanere indelebile e segnare nel tempo una storia, per raccontare una vita spentasi troppo presto, per denunciare una situazione sociale, un’accusa alla morale borghese del tempo, così densa di ipocrisia. L’edizione de Le inseparabili che abbiamo davanti presenta inoltre tutta una serie di documenti, fotografici ed epistolari, che permettono di vedere più da vicino l’intimità delle due donne e ad arricchire il tutto c’è la postfazione finale di Sylvie Le Bon de Beauvoir, figlia adottiva della coppia Beauvoir-Sartre. Questo è un romanzo che non potrà non lasciare niente sul lettore, non potrà non far arrabbiare, magari piangere, per la tragicità della vita e per l’ineluttabilità della sua fine. Zazà, Andrèe, è un’eroina, una vittima di una società purtroppo esistita, un essere straordinario che fuoriesce dalla carta grazie alle parole della sua amica, della sua adorata, inseparabile Simone.

Leggi di più Leggi di meno
Lucia A.
Recensioni: 3/5

Il racconto di un'amicizia fra bambine offre all'autrice l'occasione per una critica alla società borghese dell'epoca e ai suoi modelli educativi,superati e obsoleti,che vorrebbero negare ad ogni donna la legittima aspirazione alla propria indipendenza e realizzazione.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,29/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(3)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Simone de Beauvoir

1908, Parigi

Simone de Beauvoir è stata scrittrice, saggista, filosofa ed insegnante francese. Considerata una delle madri del femminismo, fu compagna per quasi tutta la vita del filosofo esistenzialista Jean-Paul Sartre, di cui condivise anche alcune dottrine, in un fecondo e brillante dialogo durato più di cinquant'anni.Nata da una famiglia alto-borghese di Parigi in una notte del 1908, la piccola Simone si deve ben presto adattare ad uno stile di vita più scarno, dato dalla bancarotta del nonno paterno. Tutta la famiglia, in seguito al triste evento, abbandonerà l'arioso appartamento di Boulevard Montparnasse per trasferirsi in uno più piccolo e periferico, in Rue de Rennes. Simone e la sorella Hélène vivono anni di notevoli ristrettezze economiche, eppure...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore