Offerta imperdibile
L' irresistibile eredità di Wilberforce - Paul Torday - copertina
L' irresistibile eredità di Wilberforce - Paul Torday - 2
L' irresistibile eredità di Wilberforce - Paul Torday - 3
Salvato in 1 lista dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
L' irresistibile eredità di Wilberforce
17,50 €
LIBRO
Venditore: Libreria Max 88
17,50 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 4,00 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Max 88
17,50 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Memostore
10,90 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Max 88
17,50 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Memostore
10,90 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Nome prodotto
5,45 €
Chiudi
L' irresistibile eredità di Wilberforce - Paul Torday - copertina
L' irresistibile eredità di Wilberforce - Paul Torday - 2
L' irresistibile eredità di Wilberforce - Paul Torday - 3
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


"Non sono un alcolizzato. Ho la passioni per il Bordeaux, tutto qui". Possiamo davvero scegliere chi siamo e cosa vogliamo essere? Wilberforce, schivo e brillante programmatore di computer, pur essendo ancora giovane, ha sempre condotto una vita solitaria e senza affetti: il centro della sua esistenza è il lavoro, l'azienda di software che ha fondato poco più che ragazzo e che lo ha reso milionario. Wilberforce non ha mai coltivato nessuna vera amicizia, e le sue giornate si concludono regolarmente a casa, da solo, di fronte a un pasto precotto. Un pomeriggio però incontra una persona destinata a cambiare il suo destino: l'anziano ed eccentrico Francis Black, nobile decaduto e supremo conoscitore di vini pregiati. Francis introduce Wilberforce alla passione per il Bordeaux e tra i due nasce un'amicizia intensa, speciale, che si rafforza ancora di più quando, grazie a lui, Wilberforce fa la conoscenza dell'affascinante Catherine. Saranno proprio la passione per il vino e l'amicizia con Francis Black a regalare finalmente a Wilberforce il senso del proprio posto nel mondo e a fargli conoscere l'amore, ma saranno anche la causa del suo progressivo sprofondare nella dipendenza alcolica e nell'autodistruzione. Alla morte dell'amico Francis, Wilberforce erediterà la sua leggendaria cantina, e con essa, però, anche i fantasmi che questa nasconde...
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2009
315 p., Brossura
9788861920811

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(8)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(3)
3
(1)
2
(1)
1
(0)
Raffaello
Recensioni: 2/5

Mi aspettavo di più da questo romanzo, avendo letto le note di copertina. Il protagonista cade in una spirale autodistruttiva che ha radici lontane e più vicine, ma le motivazioni del suo disagio restano sullo sfondo, ben coperte dalla recente e incontenibile passione per i grandi vini francesi, in particolare il Bordeaux. Suona un po' tutto artificioso in Wilberforce. Una persona anonima, giacché tutti lo chiamano per cognome ed è lui per primo che sceglie di presentarsi così. Un essere schivo fino all'anaffettività, un'infanzia triste con una famiglia assente, che l'autore pare attribuire anche al fatto che è figlio adottivo. Ma W. ha anche tratti brillanti, quasi autistici, compensando questa difficoltà relazionale con doti matematiche superiori che gli permettono di avere successo nell'informatica. Sembra però un personaggio stereotipato, la narrazione appare un po' forzata, costruita, come la passione del protagonista per il vino. Il romanzo ha una struttura cronologica a ritroso e questo non giova al respiro della storia. Man mano che si procede si incontra fatti ed episodi già desunti in precedenza, fino all'ultimo capitolo con una noiosissima è superflua caccia alle beccacce. L'autore inserisce poi incomprensibilmente alcuni elementi narrativi creando un'aspettativa che risulterà vana, come l'incubo alcolico ricorrente di trovarsi in una situazione di pericolo a Bogotà (si scoprirà che il riferimento è dovuto al lavoro di un amico e nulla più) o l'accenno al fatto che il suo mentore, Francis (che scopriamo essere anche il nome di battesimo del protagonista) abbia avuto una relazione giovanile intensa con una cameriera di casa e che rimane incinta, inducendo a pensare che W. possa essere il figlio naturale dell'amico. Ma anche questo elemento narrativo rimane appeso al nulla, come si sorvola sulla rimozione della responsabilità del protagonista nell'incidente mortale della moglie. Parodistica la descrizione della comunità che lo dovrebbe disintossicare.

Leggi di più Leggi di meno
Anna
Recensioni: 5/5

Uno dei libri più originali e avvincenti della letteratura contemporanea. Estremamente affascinante l'apparato cronologico e oltremodo coinvolgente la descrizione dei vini: appassionata ma mai perniciosa, puntuale senza indugiare in tecnicismi, elegante senza scivolate spocchiose.

Leggi di più Leggi di meno
serenadanesi
Recensioni: 4/5

Un romanzo molto particolare e molto strano; un protagonista per il quale all'inizio ho provato una profonda antipatia, ma alla fine si è fatto amare. Una storia che rimane impressa nella mente e sembra un ricordo di storia raccontata da amici vicini. Da leggere.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(3)
3
(1)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Paul Torday

1946, Oxford

Cresciuto ed educato a Oxford, al Pembroke College, Torday ha iniziato a dedicarsi alla narrativa non più giovane, e ha pubblicato il primo romanzo a 59 anni. Precedentemente era un businessman di successo che viveva e lavorava nel Northumberland.È l’autore del bestseller internazionale Pesca al salmone nello Yemen, che ha fatto di lui il nome nuovo per eccellenza della letteratura inglese contemporanea. L’irresistibile eredità di Wilberforce (Elliot 2009), suo secondo romanzo, ha confermato tutto il suo talento ed è stato tradotto in numerosi paesi. Il terzo romanzo si intitola The Girl on the Landing.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore