Killshot - Elmore Leonard - copertina

Killshot

Elmore Leonard

Scrivi una recensione
Traduttore: L. Conti
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 7 luglio 2009
Pagine: 321 p., Brossura
  • EAN: 9788806180430
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,72

€ 18,00

10 punti Premium

Nuovo - attualmente non disponibile

15 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto tornerà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Carmen e Wayne Colson sono due persone normali, segnate dalla vita, che hanno ormai accettato un'esistenza ordinaria, fatta di piccole cose e di pretese ancor più modeste. La loro unica colpa: trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato, e sventare, più per istinto che per ragionamento, un tentativo di estorsione violenta. Da quel giorno, niente sarà più lo stesso. Costretti a fuggire, inseguiti da un killer professionista, Blackbird, e dal sociopatico Richie Nix, scopriranno che perfino il programma protezione testimoni dell'FBI, che li accoglie, è retto dalle stesse regole che hanno appena appreso a loro spese: violenza, inganno, sfruttamento spietato. E si troveranno a lottare da soli per poter sopravvivere.
4,14
di 5
Totale 7
5
4
4
0
3
3
2
0
1
0
  • User Icon

    tapparella 71

    22/09/2011 15:10:40

    Sinceramente non capisco tutta quest'enfasi riguardo sto libro.Mi spiego meglio,il testo è un buonissimo thriller,strutturato bene e godibile,pochi personaggi inseriti e descritti nella maniera giusta;quello che mi lascia un pochino dubbioso è che non ho trovato in questo racconto quell'adrenalina che mi aspettavo,soprattutto dopo aver letto alcuni commenti.Ovviamente c'era la curiosità nell'iniziare il nuovo capitolo,ma niente di più;stiamo lontani almeno per me da quelle letture che ti lasciano un qualche cosa,che si fanno ricordare,un'ultima cosa non mi è piaciuto il finale una chiusura rapida quasi a dar l'impressione che lo scrittore si era stancato di scrivere,o peggio ancora che non sapeva più che dire.

  • User Icon

    Lomax

    30/08/2010 13:47:28

    Ennesima riprova del talento indiscusso di Mr. Leonard! Confermo <i>in toto</i> quanto già scritto nelle mie precedenti recensioni a Dutch e scritto qui da Basil: la traduzione, nei suoi libri, è ESSENZIALE e la dimostrazione è proprio in quest'opera, che è tutt'altra cosa rispetto a quella pubblicata anni fa da Mondadori con titolo e (ovviamente) traduzione diversi.

  • User Icon

    marco77

    24/05/2010 21:47:57

    splendida la figura di blackbird,si legge bene anke se a volte si insabbia un po'.comunque libro consigliato.

  • User Icon

    kine

    02/04/2010 19:00:03

    Buono ma non ci ho visto niente di più della sufficienza... Da rileggere un altro libro dello scrittore... L'ho trovato un pò troppo lungo per quello che vuole dire..

  • User Icon

    maurizio

    16/02/2010 15:49:53

    Mi unisco ai consensi dei miei predecessori. Ci ho visto oltre al thriller, una storia di dialoghi spezzati all'interno della coppia protagonista Carmen e Wayne, di un amore speciale, al di sopra della caccia al cervo e all'ego maschilista innato di ogni uomo.

  • User Icon

    Lorenzo Berti

    22/01/2010 17:43:11

    Assolutamente fantastico. Con Mr.Paradise, il capolavoro di Elmore Leonard. Dialoghi brucianti, personaggi perfetti, quel senso del grottesco e di humor nero (la coppia Armand-Richie) che al solito rendono Elmore Leonard unico, qualcosa di più di un tizio che scrive noir e thriller - in questo caso un thriller d'impianto più tradizionale, quanto a struttura, ma da leggere e rileggere, per gli ambienti (la polizia), le dinamiche fra personaggi, le descrizioni e - appunto - i dialoghi. Come spesso capita, anche un film (senza molta fortuna), uscito nel '97, Mickey Rourke nel parte di Blackbird. Solito vecchio adagio: "volevo suicidarmi, poi ho scoperto che Leonard aveva scritto un altro libro". Non sempre vero, forse; ma stavolta eccome.

  • User Icon

    Basil

    30/07/2009 17:30:41

    Fantastica nuova traduzione di un classico del grande "Dutch". Ha veramente una marcia in più rispetto alla vecchia edizione uscita con il titolo "Il Corvo". Anche se l'avevate già letto, ricompratelo. Ne vale veramente la pena.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
  • Elmore Leonard Cover

    Scrittore, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense. Maestro indiscusso del crime novel contemporaneo, grazie a una produzione che conta ormai piú di trenta romanzi e molti racconti. Ha saputo influenzare non solo una generazione di scrittori, ma anche moltissimi registi come i fratelli Coen, Quentin Tarantino e Steven Soderbergh. Si è inoltre affermato, fin dai primi anni Cinquanta, come uno dei piú importanti autori nel campo della letteratura western.Fra le sue pubblicazioni in lingua italiana si possono citare Tishomingo Blues (2003), Il grande salto (2004), Mr Paradise (2005), Cat Chaser (2005), Quando le donne aprono le danze (2006), Hot Kid (2006), Freaky Deaky (2007), Killshot (2009), Su nella stanza di Honey (2009), Road dogs (2010), Out of Sight... Approfondisci
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali