Traduttore: R. Francavilla
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
In commercio dal: 10 ottobre 2011
Pagine: 144 p., Brossura
  • EAN: 9788807723070
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Eulálio d'Assumpção, io narrante di "Latte versato", rivive i cento anni della sua vita mentre giace moribondo. Nei dettagli di una biografia ossessionata dalla figura della moglie Matilde (mulatta sensuale e libertina) e dallo sgretolamento della sua passata grandeur si snoda, in un inarrestabile monologo venato di lirismo amaro, rabbia e rimpianto, ma anche di una irresistibile ironia, l'affresco di una saga familiare le cui origini risalgono allo splendore della corte di Rio de Janeiro e arrivano a oggi, seguendo una curva discendente di ineluttabile declino. Nella prosa dello scrittore brasiliano si costruisce il registro demodé di un uomo ostinatamente ancorato a un tempo che non è più, a un Brasile d'antan che sopravvive appena nel fragile territorio dell'illusione.

€ 6,38

€ 7,50

Risparmi € 1,12 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 4,05

€ 7,50

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    marelu

    08/04/2013 11:43:00

    mah, non saprei ben definire...a volte noioso, a volte curioso; mi sono talvolta persa dietro i confusi ricordi del centenario ma penso sia proprio quello che l'autore voleva. In conclusione: ma che fine ha fatto la mulatta Matilde?....

Scrivi una recensione