Lettere a Theo - Vincent Van Gogh - copertina

Lettere a Theo

Vincent Van Gogh

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: Massimo Cescon
Editore: Guanda
Edizione: 7
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 25 agosto 2016
Pagine: 412 p., Brossura
  • EAN: 9788823516908

nella classifica Bestseller di IBS Libri Arte, architettura e fotografia - Storia dell'arte: stili artistici - Stili artistici dal 1800 al 1900

Salvato in 662 liste dei desideri

€ 12,35

€ 13,00
(-5%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Lettere a Theo

Vincent Van Gogh

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Lettere a Theo

Vincent Van Gogh

€ 13,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Lettere a Theo

Vincent Van Gogh

€ 13,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 13,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Scelto da IBS per la Libreria ideale perché queste lettere ci aprono una finestra sul mondo del pittore più celebre dell'Ottocento e sull'arte di quel periodo.

"Caro Theo": per molto tempo, dall'agosto 1872 fino al 27 luglio 1890, due giorni prima di morire dopo essersi sparato un colpo di rivoltella, Vincent Van Gogh scrisse al fratello Theo con una costanza che trova il solo termine di paragone nell'amore che egli nutriva per lui. Per molto tempo Theo fu il suo unico interlocutore; sempre fu quello privilegiato, il solo cui confidò le pene della mente e del cuore. Del resto, le lettere a Theo (qui presentate in una scelta che riprende, con qualche variante, la versione integrale apparsa in Italia nel 1959) costituiscono la gran parte dell'epistolario vangoghiano. Dalla giovinezza alla piena maturità, esse ci permettono di seguire, quasi quotidianamente, la vicenda artistica e umana del grande pittore.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,69
di 5
Totale 32
5
26
4
2
3
4
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Emy

    17/05/2020 21:38:00

    Una raccolta delle più significative lettere dell'artista Vincent al fratello. Purtroppo è solo una raccolta parziale, come specificato nelle premesse del testo, incorporare tutte le lettere sarebbe stato complesso data la mole di materiale. Vincent scriveva tantissimo, e le sue lettere costituiscono le sue opere nascoste. Da leggere per scostare quel velo di pregiudizio che riveste l'artista, le sue parole riportano uno stralcio della sua anima, per provare a conoscerlo un pò di più.

  • User Icon

    Pip

    16/05/2020 21:08:43

    Per quanto ami Van Gogh non posso dire di essere stato completamente soddisfatto di questa raccolta di lettere tra lui e il fratello. Alcuni passi sono capolavori della letteratura (e dell'arte), ma per la maggior parte delle lettere i temi del denaro, dei rapporti con la famiglia (soprattutto con il padre) e dell'amore appesantiscono la lettura e smorzano l'entusiasmo.

  • User Icon

    Nicola

    16/05/2020 17:57:24

    Ho comprato questo libro per un regalo alla mia fidanzata che è appassionata di questo pittore, è stata molto contenta. L'edizione mi sembra ottima, molto curata, bella copertina.

  • User Icon

    Araihc

    15/05/2020 20:48:26

    Interessante viaggio nella vita di Van Gogh, attraverso le lettere scritte al fratello Theo.

  • User Icon

    Alice C.

    15/05/2020 03:04:48

    "Queste lettere costituiscono nell'insieme il documento della concezione del mondo, di un altissimo pensiero etico, espressione di una sincerità assoluta, di una fede profonda, di una verità infinita, di una generosa umanità, di un amor fati. È questa una delle testimonianze più commoventi della nostra epoca". Queste le parole con cui K. Jasper descrive l'epistolario di Van Gogh, uomo dal carattere complesso, tormentato e insoddisfatto. La sua esistenza è costellata di insuccessi, continui litigi e incomprensioni con il padre, una ricerca incessante sia nell'arte sia nella vita della propria meta perchè vita e arte diventano un'unità, si compenentrano a vicenda. Il paesaggio e la figura, il colore violento, una pennellata mai vista in precedenza che si scompone in improvvisi e perpetui cambi di direzione: il tutto per esprimere e rendere viva la materia, trasformarla in una massa pulsante che sprigiona l'appassionata e perpetua ricerca di un uomo: il desiderio, forse, di imprimere sulla tela tutta l'immensità di una notte stellata, la meraviglia dei girasoli, il calore dei campi di grano e lasciare a noi il dono più grande. La bellezza.

  • User Icon

    bea

    14/05/2020 16:40:38

    Leggere le lettere di Van Gogh significa entrare in una dimensione privata e intima che ci permette di conoscere, non solo il pittore, ma anche e soprattutto l'uomo con le sue paure, le sue angosce, il suo immenso dolore, ma anche le sue emozioni, il suo stile pittorico e le sue opere. L'epistolario al fratello Theo abbraccia gli anni tra l'agosto 1872 e il 27 luglio 1890, raccontando l'amore fraterno tra due fratelli che avevano un rapporto di grande affetto e rispetto, a tratti, quasi morboso. Sono lettere che mostrano Van Gogh carico di pensieri negativi, che parla della sua malattia, che nutre dubbi sul suo lavoro, sulla sua arte e che spera " di fare dei disegni che vadano al cuore della gente". Direi che la missione, il suo desiderio è perfettamente riuscito e le sue tele sono la massima espressione in tal senso.

  • User Icon

    Caterina

    13/05/2020 13:33:35

    Libro che ti fa entrare in contatto con l'anima del pittore, mi è piaciuto leggerlo perché è come una guida nella sua crescita artistica raccontata al fratello. Ci porta a conoscenza dei testi su cui ha studiato e di tutte le sue conquiste nel provare ad accostare colori diversi. È di sicuro il mio libro preferito

  • User Icon

    Fabiana Modafferi

    12/05/2020 09:53:33

    Un libro meraviglioso che permette di capire la reale vita del pittore Van Gogh e il rapporto che tra lui e il fratello. È sicuramente un libro impegnativo sia per le tematiche trattate che per la lunghezza, però a mio avviso merita.

  • User Icon

    Felicia

    08/05/2020 19:43:03

    L' introduzione e la biografia, entrambe veramente ben fatte, permettono la comprensione piena delle innumerevoli lettere che Vincent scrisse al fratello, attraverso le quali possiamo conoscere a fondo questo indimenticabile artista.

  • User Icon

    Daniela

    08/04/2020 12:05:30

    L'unico modo per conoscere meglio Vincent Van Gogh è leggere queste lettere indirizzate al fratello Theo. Grazie ad esse possiamo entrare nel suo mondo intenso e denso, denso come le pennellate dei suoi dipinti, e vibrante di vita e di passione. La ricerca incessante del pittore olandese, l' amore per il colore, colora a sua volta queste lettere, colora il suo mondo altalenante, lo rende caleidoscopico. Leggete questo libro e Van Gogh diverrà parte di voi.

  • User Icon

    Daniela

    29/03/2020 06:05:33

    Un libro magnifico, un dialogo silenzioso con questo pittore intenso, estremo, perfezionista, sofferente, avido lettore. C'è tanto da imparare da queste lettere. C'è tanto da conoscere. Una lettura intensa, da fare a piccoli passi, per sorbirne ogni parola, per entrare nel mondo tragicamente magico di Vincent Van Gogh

  • User Icon

    Luca

    23/09/2019 20:15:50

    Un libro che permette di capire questo favoloso artista

  • User Icon

    Ania

    23/09/2019 09:14:57

    Raccolta di lettere che Vincent scrisse a Theo, amato fratello e punto di riferimento. Interessate per conoscere da vicino la personalità di questo grande artista, ma proprio lo stile epistolare rende la lettura un po' noiosa.

  • User Icon

    Francesca

    20/09/2019 13:24:42

    Per un'amante di Van Gogh come me, leggere questo libro è un must. I quadri appaiono sotto una luce completamente diversa dopo aver scoperto cosa passava nella mente di colui che li ha dipinti. Affascinante.

  • User Icon

    Mario

    20/09/2019 07:15:31

    Stupendo. Un libro che mi è piaciuto tantissimo, da rileggere sicuramente. Da divorare pagina dopo pagina. C’è tutto Vincent nelle missive che scriveva al fratello Theo. E’ un modo per comprendere, ancor meglio, il genio di questo grandissimo artista. L’epistolario è una scoperta continua dei pensieri di Van Gogh che rivela il suo sentirsi inadeguato rispetto al tempo in cui viveva e che traspone al contempo anche la sua profondissima sensibilità.

  • User Icon

    Francesco

    19/09/2019 19:49:45

    Raccolte di lettere che l'artista scrisse a suo fratello Theo, una figura importantissima nella sua vita e per la sua arte dato che il fratello ne sovvenzionò gli studi. Questa raccolta emozionante e intima rivela la poesia dell'uomo oltre che dell'artista.

  • User Icon

    Consuelo

    19/09/2019 19:30:53

    Bellissimo. Non penso ci siano altre parole per descrivere bene questo libro. Penso che tutti quelli che pensano di conoscere Van Gogh solo perché amano "la notte stellata" dovrebbero prima leggere questo libro ed entrare nella psiche di quest'autore non poco sensazionale. Lo consiglio a tutti.

  • User Icon

    Aldo

    19/09/2019 17:13:16

    La parte dedicata alla biografia è essenziale per comprendere queste lettere, anche se devo ammettere che proprie le epistole sono state un tantinello noiose: d'altronde, non stiamo parlando di un romanzo, ma di lettere reali. Opera indicata a chi vuole approfondire la vita di Vincent Van Gogh e la sua delicata anima.

  • User Icon

    Ilenia

    07/09/2019 09:34:10

    Le lettere di Vincent sono intrise di un forte sentimento verso suo fratello, della sua arte e dei suoi continui sbalzi di umore. Da questo libro si riesce a percepire tutta la sofferenza e il suo sentirsi inadeguato per quel mondo che forse non era ancora pronto ad una personalità come la sua. Da queste lettere si riesce ad evincere a pieno la sua personalità, un uomo tanto gentile che in fin dei conti voleva solo che qualcuno lo notasse e apprezzasse la sua sensibilità. Davvero emozionante!

  • User Icon

    francescacongiulio

    21/06/2019 12:34:26

    È incredibile quanta sensibilità e poesia è contenuta in queste lettere. Sono un ulteriore regalo che ci ha lasciato questo artista completo.

Vedi tutte le 32 recensioni cliente
  • Vincent Van Gogh Cover

    Van Gogh trascorse molti anni della sua vita soffrendo di frequenti disturbi mentali. Morì molto giovane, all'età di 37 anni, per una ferita da arma da fuoco, molto probabilmente auto-inflitta. La sua arte nfluenzò profondamente il XX secolo, anche se in vita fu poco conosciuto e, soprattutto, poco apprezzato. Dipinse più di ottocento tele, oltre a migliaia di disegni, e cominciò a disegnare quando era poco più che un bambino, nonostante le continue pressioni del padre, pastore protestante che continuò a impartirgli un'educazione severa. Nonostante ciò, iniziò a lavorare per una ditta di mercanti d'arte, viaggiando tra L'Aia, Londra e Parigi. Per un periodo si dedicò anche all'insegnamento. Nel 1885, dipinse la... Approfondisci
Note legali