Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il libro nero della Lega - Giovanni Tizian,Stefano Vergine - copertina

Il libro nero della Lega

Giovanni Tizian,Stefano Vergine

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Laterza
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 28 febbraio 2019
Pagine: 318 p., Brossura
  • EAN: 9788858134054
Salvato in 86 liste dei desideri

€ 17,10

€ 18,00
(-5%)

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Il libro nero della Lega

Giovanni Tizian,Stefano Vergine

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il libro nero della Lega

Giovanni Tizian,Stefano Vergine

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il libro nero della Lega

Giovanni Tizian,Stefano Vergine

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 17,10 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La truffa milionaria ai danni degli italiani, le alleanze con personaggi impresentabili al Sud, le trame opache sullo scacchiere internazionale: tutta la verità sul partito di Matteo Salvini.

Che fine hanno fatto i 49 milioni di euro della truffa sui rimborsi elettorali architettata da Umberto Bossi e Francesco Belsito? Perché Matteo Salvini mente quando dice di non aver mai visto un euro di quel tesoro? Chi sono i nuovi finanziatori del partito oggi? E ancora, come mai il ministro dell'Interno per sfondare al Sud si è circondato di personaggi equivoci, riciclati, ex fascisti, condannati, indagati e con parentele su cui pesa il sospetto di contiguità con la mafia? Quali segreti si celano dietro le alleanze strette dal leader della Lega con Vladimir Putin e Donald Trump? Un libro inchiesta svela per la prima volta le trame finanziarie e politiche del partito del ministro dell'Interno. È «Il libro nero della Lega», una coraggiosa ricostruzione basata anche su importanti documenti fin qui inediti. Giovanni Tizian e Stefano Vergine per le loro inchieste sulla Lega hanno ricevuto il Premio Franco Giustolisi "Giustizia e Verità" 2018.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,75
di 5
Totale 4
5
2
4
1
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    fareg73

    15/03/2020 22:29:02

    Tanti bla bla bla e nessuna prova.

  • User Icon

    Sandro Gramm. '74

    10/05/2019 08:21:53

    Nulla da aggiungere al precedente commento di Claudio (schietto e grandioso come sempre), un'analisi perfetta che mi fa sentire intellettualmente meno solo. Una sola aggiunta, un invito ad approfondire i legami più o meno manifesti di un partito come questo con ambienti cattolici reazionari, molto ortodossi e filofascisti e i rapporti del vecchio fondatore della lega NORD con certe logge massoniche più o meno regolari. Solo per avere un quadro più chiaro sulla vera natura di certi personaggi a cui il popolo (ormai allo sbando morale, intellettuale e spirituale) ha affidato le finte chiavi del comando insieme a quegli altri sprovveduti senza arte nè parte.

  • User Icon

    Claudio

    02/05/2019 11:12:19

    Chi è Matteo Salvini? Il salvatore della patria, quello che vuole sicurezza, armi per tutti, flat tax, porti chiusi o quello che ha contribuito alla scomparsa di 49 milioni di euro di noi contribuenti? Quello che per dieci anni ha scaldato la sedia all'Europarlamento (ben retribuito del resto) o quello che trama con personaggi vicini a Putin per rivoluzionare l'Europa? Quello che cantava le canzoni contro i napoletani e che odiava i terroni o quello che ha chiuso occhi e orecchie pur di allearsi con la peggior feccia dei riciclati sudisti? Quello che rappresentava i comunisti padani o quello che è alleato e che ha preso parte del suo programma dai movimenti che più fascisti non si può?. Tutto questo viene rivelato (anche se una buona parte era già nota a chi legge l'Espresso) dai due autori. Non tralasciando dubbi sostanziosi su personaggi importanti del suo entourage, come Siri -oggi indagato per corruzione dopo essere stato condannato addirittura per bancarotta fraudolenta- come Centemero e i suoi colleghi commercialisti di Bergamo, bravissimi in triangolazioni finanziarie che qualcosa di puzza lasciano dietro.

  • User Icon

    Gigi

    07/03/2019 19:45:43

    Un libro inchiesta che tenta di svelare i retroscena di uno dei partiti di maggioranza mentre Salvini cerca il consenso anche al sud

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Indice
Premessa

Parte prima «Non ho mai visto quei soldi». Dove sono finiti i 49 milioni del tesoro padano
1. Le origini della truffa
2. Perché la Lega deve restituire i 48,9 milioni
3. L’interregno di Maroni
4. Aiello e il pm
5. Arriva Matteo
6. Tutto cambia tranne Giorgetti
7. Anche Salvini ha usato i soldi della truffa
8. Una partita di giro
9. La finanza leghista
10. I commercialisti di via Angelo Maj
11. Il metodo Parnasi
12. Parla Luca, trema Matteo
13. Tutti a tavola
14. Legacadabra
15. Crocevia Lussemburgo
16. La nuova Lega

Parte seconda «Nessun riciclato». Gli impresentabili al Sud
17. Benvenuti al Sud
18. Un sogno del passato
19. L’isola dei riciclati
20. Dalla Dc alla Lega
21. Il Drago e il Padano
22. Detto “Salvino”
23. Firma sulla loggia
24. Ombre nere sullo Stretto
25. Alla conquista di Roma
26. Piana leghista
27. Soci sospetti e affari con gli “invasori”
28. Il consuocero del boss
29. Lo chiamavano ’o Criminale
30. Salvini il Campano
31. Tra boss e mazzette
32. Le parole di un deluso

Parte terza «Putin è un grande, lo penso gratis». I poteri forti dietro l’internazionale sovranista
33. La svolta sovranista
34. La “Bestia” su Facebook
35. Mister flat tax ha fatto crack
36. L’alleanza con Putin
37. Tovarish Savoini
38. Padani col colbacco
39. L’oligarca del Cremlino
40. Tre milioni da Vladimir
41. Tra il Cupolone e la Casa Bianca
42. Un banchiere per amico
43. L’alleanza che non si dice
44. Russia nero-verde
45. La piramide sovranista

Documenti Parte prima - Parte seconda - Parte terza
  • Giovanni Tizian Cover

    Giornalista, scrive per «L'Espresso» e ha collaborato con «La Repubblica». Suo padre, Peppe Tizian, un funzionario di banca che non si è piegato al malaffare mafioso, viene ucciso a colpi di lupara la notte del 23 ottobre 1989, a Locri. Un delitto rimasto impunito su cui Giovanni ha in seguito indagato.Da allora la famiglia Tizian ha lasciato la Calabria per trasferirsi in Emilia. Laureato in criminologia presso l'Università di Bologna, ha iniziato pubblicando su «La Gazzetta di Modena» le sue prime inchieste, con cui nel 2012 ha vinto il Premio per i giornalisti di provincia "Enzo Biagi". Ha collaborato con il mensile «Narcomafie» e il portale Stop'ndrangheta.it Sempre nel 2012 gli sono state assegnate la menzione speciale al "Premio... Approfondisci
Note legali