Lincoln di Steven Spielberg - Blu-ray

Lincoln

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Stati Uniti
Anno: 2012
Supporto: Blu-ray
Salvato in 26 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 9,40 €)

Gli ultimi tumultuosi mesi del sedicesimo presidente degli Stati Uniti d'America. In una nazione divisa dalla guerra e dai grandi venti del cambiamento, Lincoln persegue una linea d'azione volta a far finire la guerra, unire la nazione e abolire la schiavitù. Grazie alla sua moralità e alla feroce determinazione che scaturisce dal desiderio di voler ottenere il successo, le sue scelte cambieranno il destino delle generazioni a venire.
4
di 5
Totale 3
5
1
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Gabriella

    12/05/2020 16:11:04

    Ho visto il film ieri sera, aspettavo con ansia di vedero da molto tempo essendo una grande fan di spielberg.. purtoppo però sono rimasto deluso. Il film risulta pesante per la maggior parte del tempo (dura circa due ore e mezza) e ricorda più un documentario che un vero e proprio film. Si salva grazie alla stupenda interpretazione di Daniel Day-Lewis che lo rende tutto sommato un film “carino”

  • User Icon

    Roberto

    20/08/2019 13:45:03

    Daniel Day-Lewis ancora una volta straordinario, riesce a rendere interessante un ennesimo biopic

  • User Icon

    abelix

    22/09/2018 07:39:53

    Film importante, dal solido impianto di sceneggiatura, resa ancora più efficace dalla ricostruzione minuziosa dell'epoca storica e dell'ambiente sociale di un uomo che ha cambiato davvero la Storia.

Lincoln come Spielberg, narratore di una storia che è lezione di politica e di cinema

Trama
Il film, basato sul best seller "Team of Rivals", scritto dal drammaturgo Tony Kushner, è incentrato sullo scontro politico tra il presidente Lincoln e i potenti uomini del suo gabinetto per l'abolizione dalla schiavitù degli afroamericani alla fine della Guerra civile.

2013 - Oscar [Academy Awards] Miglior Attore Day-Lewis Daniel

  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: The Walt Disney Company Italia
  • Durata: 150 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Inglese (DTS 7.1 HD)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • AreaB
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); speciale; trailers; e-copy
  • Steven Spielberg Cover

    Propr. S. Allan S., regista e produttore statunitense. È indubbiamente il più popolare e affermato regista contemporaneo (suoi i più grandi incassi della storia del cinema), ma è anche un grande maestro del racconto, capace di influenzare pesantemente l'immaginario di tutto il secondo Novecento. Al culmine di una fortunata esperienza televisiva, gira il film tv Duel (1971), geniale evoluzione del road-movie che si contamina con l'incubo grazie a un controllo della narrazione che già indica la grandezza del regista. Debutta al cinema con Sugarland Express (1974), originale rivisitazione del tema dell'inseguimento fra poliziotti autoritari e marginali post-hippies, cui segue il celebre Lo squalo (1975), intelligente unione di tensione emotiva e senso dello spettacolo. Il successo economico del... Approfondisci
  • Daniel Day Lewis Cover

    "Propr. D. Michael Blake D.-L., attore inglese. Lascia la scuola a tredici anni e a quattordici debutta in una particina in Domenica, maledetta domenica (1971) di J. Schlesinger, per poi entrare nella compagnia del Bristol Old Vic con cui compie una brillante carriera teatrale fino al successo di Another Country (1982). La notorietà cinematografica arriva con due ruoli che ne rivelano subito l’eclettismo: il punk gay razzista dell’antitatcheriano My Beautiful Laundrette (1985) di S. Frears e l’inamidato Cecilio, vacuo corteggiatore di H. Bonham-Carter nell’aristocratico Camera con vista (1986) di J. Ivory. Dopo l’esule praghese diviso tra L. Olin e J. Binoche (L’insostenibile leggerezza dell’essere, 1988, di P. Kaufman), con l’interpretazione del paraplegico di Il mio piede sinistro (1989,... Approfondisci
Note legali