Traduttore: M. Ferrara
Editore: Edizioni Lavoro
Collana: L'altra riva
Anno edizione: 2000
In commercio dal: 1 novembre 1999
Pagine: 98 p.
  • EAN: 9788879108485
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 7,02

€ 8,26

Risparmi € 1,24 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Spiagge color oro, mare azzurro intenso, animali fantastici: il Madagascar, l'«isola rossa», apparve fin dal primo momento ai coloni francesi come il paradiso terrestre. Ma questo giovane scrittore malgascio socchiude uno spiraglio su un insospettato mondo, squallido e violento. Dodici racconti, scritti in una lingua poetica sì, ma cruda e crudele, che narrano con rabbia e senza pudori, assassinii e tradimenti, massacri e suicidi... di un mondo lontano e misterioso.