Macerata e l'Unità d'Italia

Editore: Codex
Anno edizione: 2010
Pagine: 108 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788890387548
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Gli avvenimenti del 1860-61 determinarono un radicale mutamento nella storia di Macerata. Il trapasso dei poteri, l'apporto di patrioti e notabili, la gestione del commissario Valerio, la consultazione plebiscitaria, l'inserimento nello Stato sabaudo, la nuova organizzazione amministrativa e civile rappresentarono un'evidente cesura nella vicenda storica della città e della provincia maceratese. Una cesura che avrebbe decisamente influenzato gli sviluppi del nuovo capoluogo italiano.

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: