Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Mad Max oltre la sfera del tuono

Mad Max Beyond Thunderdrome

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Mad Max Beyond Thunderdrome
Paese: Stati Uniti
Anno: 1985
Supporto: DVD
Salvato in 19 liste dei desideri

€ 6,99

Venduto e spedito da Vecosell

+ 2,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 4,90 €)

Mad Max, guerriero postatomico, batte in duello il signore della città sotterranea di Barteltown, per poi venire esiliato ed abbandonato nel deserto dove sarà salvato da una tribù di ragazzi. Seguito di "Interceptor" 1979.
3,91
di 5
Totale 11
5
6
4
0
3
3
2
2
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    thereaway

    30/03/2020 10:22:18

    Capitolo conclusivo della trilogia di Mad Max cominciata con Interceptor interpretato da Mel Gibson. In questo compare come attrice anche Tina Turner autrice in parte della colonna sonora. Scenari violenti con un ex poliziotto che ha perso moglie e figlio nel primo capitolo che cerca di sopravvivere in un mondo devastato. Qui avrà degli insoliti alleati. Degna conclusione del suo percorso.

  • User Icon

    CyberDracula

    11/06/2018 22:33:22

    La trilogia sul prossimo medioevo post-apocalittico che forse non è poi tanto lontano da ciò che sta accadendo nel mondo. Tre capolavori che hanno fatto scuola nel genere e che hanno aperto le porte a questo filone spesso imitato per tutta la durata degli anni '80 con file di film in produzioni italoamericane di serie z,che non hanno nulla a che vedere con questa trilogia ma solo pura imitazione mistificata.

  • User Icon

    Michele Bettini

    04/04/2016 08:09:49

    Dopo un inizio assai promettente, eccessi e delusioni a non finire. Una grande occasione perduta. Al diavolo i vostri "effetti speciali". Vi interessano solo quelli.

  • User Icon

    Fine di una trilogia!

    13/11/2015 12:54:56

    Era il capitolo che cercavo per concludere la bellissima trilogia cominciata con Interceptor! Consigliatissimo.

  • User Icon

    Giovanni

    21/03/2008 08:59:03

    Ultimo episodio della trilogia di Mad Max. Si è più volte parlato di un seguito, ma sembra ormai solo un'utopia. Il film è incentrato sull'ideologia di libertà e giustizia che è difficile trovare nel futuro post atomico dove si svolge l'azione. Mad Max si trovarà a difendere una tribù di ragazzi che, alla fine, riusciranno a trovare la loro nuova vita, La colonna sonora è molto bella. Consigliato.

  • User Icon

    Darkness

    14/04/2006 13:59:40

    Film davvero spettacolare che vede in azione uno dei miei attori preferiti. Effetti speciali curati molto bene e il combattimento nella gabbia è davvero strepitoso e sarebbe ottimo prendere spunto da questo per un hell in a cell (per chi ama il wrestling). Girano voci su un possibile seguito con lo stesso regista e stesso attore.

  • User Icon

    Ghostraider

    10/05/2004 22:38:26

    "Beyond Thunderdome" è dell'85, Si nota parecchio il miglioramento degli effetti speciali rispetto ai precedenti episodi ed è anche più colorito di tecnologie futuristiche, il problema è "la trama" che poteva essere migliorata parecchio rispetto a quella attuale. I vari produttori e collaboratori potevano sbizzarrirsi molto di più con gli elementi messi loro a disposizione. Il film comunque risulta carino.

  • User Icon

    maurizio

    20/04/2004 21:33:04

    A me e' piaciuto piu' dei primi due. Ottime le musiche, ottima Tina Turner. Il finale e' un po' naive, ma la scena del decollo vale il prezzo del biglietto.

  • User Icon

    Burt

    30/09/2003 22:20:15

    Nonostante l' incontrastata bravura di Gibson, il film non riesce a emozionare come i capitoli precedenti. Da vedere solo per concludere la triologia in attesa di ritrovare l' eroe postatomico sugli schermi in Mad Max Fury Road, sempre diretto da George Miller.

  • User Icon

    Pitfall

    20/06/2003 23:15:51

    Sono pienamente d'accordo con Russell. Questo terzo film della serie Interceptor,nonostante qualche battuta ironica (il bar che vende coca atomica), il duello nell'arena e gli inseguimenti mozzafiato, ha un solo difetto, il finale.

  • User Icon

    Russell

    22/12/2002 14:11:56

    Terzo capitolo della trilogia di Mad Max.Ha ben poco a che fare coi primi 2:qui Gibson si trasforma in una sorta di profeta per una tribù di bambini e si avvia verso un lieto fine del tutto fuori luogo.Ma c'era proprio bisogno di un terzo film???Da salvare solo i 2 protagonisti (il sempre bravo Gibson e la diabolica Tina Turner) e la sequenza della lotta nel tunderdome.

Vedi tutte le 11 recensioni cliente
  • Produzione: Warner Home Video, 2015
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 105 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Surround);Italiano (Mono)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Francese; Italiano; Olandese; Arabo; Portoghese; Spagnolo
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers
  • Mel Gibson Cover

    "Propr. M. Columcille Gerard G., attore e regista statunitense. Cresciuto in Australia, ne prende volutamente l'accento, caratteristica che ancora lo contraddistingue. Studia recitazione a Sydney e debutta al cinema nel 1976 in Summer City (Città d'estate) di C. Fraser. Nel 1979 ottiene un inatteso successo interpretando il giustiziere Mad Max nell'apocalittico Interceptor di G. Miller, ruolo che ricoprirà anche nei due successivi sequel del film. L'incontro con il regista P. Weir gli regala due personaggi complessi: il giovane atleta/soldato di Gli anni spezzati (1981) e il giornalista di Un anno vissuto pericolosamente (1982). Nel 1984 sbarca a Hollywood nei panni del ribelle Christian Fletcher in Il Bounty di R. Donaldson e da allora la sua ascesa è inarrestabile. Scatenato poliziotto nella... Approfondisci
  • Tina Turner Cover

    Tina Turner è lo pseudonimo di Anne Mae Bullock, cantante e attrice la cui sfolgorante carriera dura da oltre sessant’anni. Tina si affaccia al mondo della musica con il primo marito, Ike Turner, e insieme danno vita all’Ike and Tina Turner Revue. Il successo arriva con una serie di grandi hit, tra cui River Deep-Mountain High e, nel 1971, Proud Mary. Tina divorzia da Ike nel 1978 e ricostruisce la propria carriera con un’altra serie di successi, tra cui l’album Private Dancer, del 1984. Performer tra le più famose di tutti i tempi, ha venduto duecento milioni di dischi, vinto numerosi premi tra cui dodici Grammy, e per i suoi concerti sono stati venduti più biglietti che per qualsiasi altro artista nella storia della musica. Vive a Zurigo, in Svizzera,... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali