Malattie mediali. Elementi di socioterapia

Leonardo Benvenuti

Editore: StreetLib
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 686,34 KB
  • EAN: 9788826441993

nella classifica Bestseller di IBS eBook - Società, politica e comunicazione - Studi interdisciplinari - Studi sulla comunicazione

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:

€ 20,99

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Scaricabile subito

Aggiungi al carrello Regala

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Descrizione
Il presente lavoro trae origine da una considerazione riguardante il fatto che nel cammino di una sociologia stretta tra un approccio macrosociologico -- che si occupa degli ambiti istituzionali e macrostrutturali delle società come dimensioni pre-esistenti rispetto ai singoli -- ed uno microsociologico -- rivolto all'analisi delle configurazioni sociali minime esistenti nelle nostre società, intese come i luoghi di una interazione formale e/o informale -- vi fosse uno spazio nel quale le conoscenze sociologiche potessero essere utili per interventi sugli stati individuali di disagio. L'ipotesi della socioterapia è che non vi sia un concetto astratto di disagio ma che si debba fare riferimento ad una serie di ambiti, alcuni dei quali sono intimamente legati a quella che l'autore ha definito la deriva storica dei media: il succedersi di media via via dominanti che crea periodi iniziali di disagio in relazione dell'obsolescenza di quello precedente e nella fase di consolidamento di quello successivo. Così è stato, nel passaggio dalla cultura orale a quella tipografica, per il vagabondaggio, il brigantaggio e l'alcolismo.