Editore: CEA
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 17 novembre 2014
Pagine: 352 p.
  • EAN: 9788808185136
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
L'odierna assistenza a persone con problemi di salute complessi richiede la valutazione e il trattamento sia della salute mentale sia delle condizioni fisiche generali. Affinché l'assistenza venga erogata da un team multiprofessionale in modo efficace ed efficiente, allo scopo di raggiungere risultati positivi e benefici per la salute, è necessario impiegare un approccio globale, integrato e olistico. "Il Manuale di Case Management Integrato" è stato scritto per applicare questo principio nella pratica clinica del case management, modello organizzativo innovativo nel quale infermieri e altri professionisti della salute che assistono persone con problemi di salute complessi, possono affrontare con successo gli ostacoli dovuti alla comorbilità, alla cronicità e alla vulnerabilità. Il testo presenta una metodologia, messa a punto in collaborazione con la Case Management Society of America (CMSA) che, attraverso una griglia codificata (IM-CAG per adulti e PIM-CAG pediatrica) basata su livelli di complessità assistenziale con utilizzo di codici-colore, permette ai case manager integrati di identificare e riconoscere le priorità dei problemi di salute complessi presenti nei diversi domini (biologico, psicologico, sociale e del sistema di salute), di redigere piani assistenziali personalizzati e di assistere gli utenti per stabilizzare/migliorare le loro condizioni di salute.

€ 47,02

€ 49,50

Risparmi € 2,48 (5%)

Venduto e spedito da IBS

47 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità:
 
 
 
SOMMARIO

Case management, case management integrato e griglie di valutazione della complessità assistenziale
Visione di insieme della complessità assistenziale e interazioni tra salute fisica e salute mentale
Organizzazione del case management integrato e processi di lavoro
Colloquio motivazionale e cambiamento comportamentale nella salute di persone assistite con problemi di salute complessi
Formazione interdisciplinare per case manager integrati
Esempi di nozioni basilari sulle più comuni condizioni patologiche fisiche e mentali
Utilizzo della metodologia basata sulla griglia INTERMED di valutazione della complessità assistenziale nell’ambito del case management integrato dell’adulto
Utilizzo della metodologia basata sulla griglia INTERMED di valutazione della complessità assistenziale nell’ambito del case management integrato del bambino/adolescente
Interpretazione del punteggio di riferimento della griglia di valutazione della complessità assistenziale
Utilizzazione del dialogo tra case manager e persona assistita per la valutazione della complessità e lo sviluppo del piano assistenziale
Gestione dei casi adulti e pediatrici utilizzando il case management integrato
Assistere Lucinda: persona depressa e diabetica con numerose complicanze, con controllo inadeguato della glicemia ed elevato ricorso al Servizio Sanitario
Assistere Robert: impiegato disabile con malattia polmonare cronica, attacchi di panico e abuso di alcol
Assistere Paul: tredicenne con cardiopatia congenita, ansia familiare e abbandono scolastico
Appendici.