Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Margherita Dolcevita - Stefano Benni - ebook

Margherita Dolcevita

Stefano Benni

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Feltrinelli
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,17 MB
Pagine della versione a stampa: 206 p.
  • EAN: 9788858813256
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 6,99

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Margherita Dolcevita è una ragazzina che sa guardare il mondo. Le bastano un cuore appena difettoso e qualche chilo in più per aggiungere sale e ironia alla sua naturale intelligenza. Compatisce con affetto le stramberie della sua famiglia, e volentieri si perde nel grande prato intorno alla sua casa, ultimo baluardo della campagna ormai contaminata dalla città e dimora della sua amica invisibile: la Bambina di polvere. Ma improvvisamente, come un fantasma di notte, di fronte alla casa di Margherita appare un cubo di vetro nero circondato da un asettico giardino sintetico e da una palizzata di siepi. Sono arrivati i signori Del Bene, i portatori del “nuovo”, della beatitudine del consumo. Amici o corruttori? La famiglia di Margherita cade in una sorta di oscuro incantesimo: nessuno resta immune. E su chi fa resistenza alla festa del benessere, della merce, del potere s’addensa una nube di misteriose ritorsioni. Margherita sospetta un piano diabolico ed è pronta a mettere in gioco tutta la combattività e l’immaginazione per scoprire in quale abisso di colpevole stoltezza il suo piccolo mondo, e forse il mondo intero, sono precipitati.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,2
di 5
Totale 27
5
12
4
11
3
3
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Antonella Iantomasi

    19/02/2021 18:50:33

    Una tenera storia sulla crescita e sul valore degli affetti, in puro stile Benni!

  • User Icon

    beoz

    11/02/2021 11:40:05

    Bel libro, il mio preferito tra quelli che ho letto dell'autore. Dovremmo tutti essere un po' più come la piccola margherita.

  • User Icon

    Flaviaf

    09/01/2021 14:14:38

    Adoro Margherita, la sua delicatezza e dolcezza ti scaldano il cuore! Benni ha la capacità di creare personaggi e storie che rapiscono! Lo adoro!

  • User Icon

    Valeria

    23/12/2020 16:31:51

    Posso dirlo? Ho pianto. Ogni volta che leggo Benni, faccio una nuova scoperta, là fuori e qui dentro. Margherita Dolcevita è per me (finora) il suo miglior romanzo. Poche volte mi sono legata così ad un libro. Merita, merita davvero di essere letto, e riletto.

  • User Icon

    marta93

    05/12/2020 13:16:27

    Ho amato Margherita, somiglia a tutti noi da ragazzini. Nonostante abbia letto questo libro da bambina, continuo a consigliarlo e regalarlo a chi amo!

  • User Icon

    Eirene

    15/05/2020 20:39:25

    Un libro leggero e profondo insieme, uno sguardo di bambini sui cambiamenti del mondo, una prosa poetica che accarezza e diverte, Benni è come al solito geniale e sereno mentre ci fa pensare

  • User Icon

    Manu

    13/05/2020 10:25:57

    Stefano Benni racconta la storia di una ragazzina particolare, paffuta, con una spiccata fantasia e della sua famiglia, composta da membri altrettanto bizzarri e grotteschi, e dello stravolgimento totale che affrontano dall'arrivo di nuovi vicini. Ho apprezzato la parte iniziale, meno le battute sparse e il non finale aperto, troppo fantasmagorico, sbrigativo e dai tratti esageratamente onirici.

  • User Icon

    Michela

    11/05/2020 17:24:46

    Amo la mente geniale di Stefano Benni e questo è in assoluto il suo libro che preferisco! La fantasia e l'eccentricità dell'autore arriva a dirci qualcosa sulla nostra realtà con ironia e un sorriso. Uno stile scorrevole e tagliante e a tratti un po' surreale che apprezzo molto.

  • User Icon

    Lollobrigida

    29/12/2019 11:35:18

    Peccato! A mio giudizio si rovina nel finale.

  • User Icon

    Elena

    23/11/2019 16:56:37

    Da tanto volevo leggere Margherita Dolcevita e ovviamente questo libro ha confermato ancora una volta la sapienza della scrittura di Benni, sempre così ricca e colta oltre che ironica e divertente. Questa storia lascia un po' di amaro in bocca, ma d'altronde con Benni ci si trova sempre a riflettere sulle storture del mondo.

  • User Icon

    Teresa

    15/11/2019 08:24:56

    Può non dare quest'impressione, ma è un libro inaspettatamente intenso e profondo in cui non si perde il caratteristico humour dell'autore.

  • User Icon

    veronica

    23/09/2019 18:03:35

    Piccola premessa : più leggo Benni, e più mi convinco che i suoi libri abbiano veramente qualcosa di magico. Arrivi alla fine della pagina e ti chiedi se hai veramente capito tutto quello che cerca di dirti, allora la rileggi e capisci che c' è sempre qualcosa che prima ti era scappato, un' idea nascosta, una sfumatura diversa. Non si può non voler bene a Margherita, e ritrovarsi in lei quattordicenni (almeno, per me è stato così, panzetta compresa). Un personaggio profondo, intelligente, semplicemente "avanti", che capisce presto che i genitori non hanno sempre ragione, che devi proteggere quello che di buono rimane al mondo, e che una persona che non sa ridere zoppicherà sempre un po'. Penso che sia proprio questo il messaggio cifrato che Benni lancia: non fatevi portare via le cose belle, quelle che appassionano, quelle che fanno ridere, quelle che colorano il mondo. Margherita é bella, e basta.

  • User Icon

    Irene

    22/09/2019 16:52:02

    Questo è stato il primo libro che ho letto di Benni, e che mi ha convinto con la sua scrittura sagace e a tratti pungente a leggerne anche altri. Margherita dolcevita è una storia da leggere a tutte le età, perchè tra le righe si scoprono sempre messaggi diversi e personali. Consigliato

  • User Icon

    Roberta

    20/09/2019 00:14:27

    Margherita è una quindicenne con il cuore difettoso, ma con una spiccata intelligenza e un grande amore per la natura. Attraverso i suoi occhi Benni racconta con la spiccata ironia che lo contraddistingue, i mali di un mondo che sta cedendo sotto il peso dello sviluppo economico. Come negli altri romanzi di Benni, anche qui troviamo l'assurdo che si mescola alla tragica realtà. Un monito per l'uomo che non si accorge dei lati oscuri del progresso.

  • User Icon

    Gi

    19/09/2019 19:15:24

    Margherita è ironica, pungente, schietta e vivace. e' sufficiente un freddo cubo di vetro per stravolgere la sua realtà. improvvisamente la sua famiglia viene influenzata sempre di più da quei vicini così perfetti, sempre in ordine e affascinanti. La protagonista si oppone ai numerosi cambiamenti e quelli che sembrano i capricci di una giovanissima adolescente si rivelano infine di una maturità così elevata da superare quella degli adulti. La penna di Benni rivela un finale totalmente sconvolgente e inaspettato.

  • User Icon

    Nadia

    08/08/2019 15:18:13

    Anche per me questo è il primo approccio con Benni, e credo che leggerò altro di questo autore. Mi piace molto il suo spirito, anche se ammetto che il finale mi ha lasciato confusa!

  • User Icon

    Debora

    05/07/2019 14:15:43

    Inizialmente non riuscivo a capire dove voleva andare a parare la storia di Margherita. Da un certo punto in poi è un escalation di eventi coinvolgenti che ti porta ad un finale inaspettato e per niente scontato. Molto molto bello

  • User Icon

    Darma

    10/03/2019 17:39:38

    Primo libro letto di questo autore e devo dire che mi ha piacevolmente sorpreso. L'ho letto tutto d'un fiato ed è stato davvero coinvolgente. Ho apprezzato anche il finale, per niente scontato. Sicuramente un libro che fa riflettere.

  • User Icon

    Fede

    06/03/2019 13:21:10

    Ho letto questo libro dopo Saltatempo, che è stato il primo libro letto di Benni. Adesso ne sono assolutamente affascinata a consiglio a tutti questo autore assolutamente geniale. Anche con questo libro ha fatto centro, con il suo modo unico di scrivere e descrivere. Margherita fa parte di una famiglia molto estroversa e originale, e la sua vita scorre serena fino al giorno in cui arrivano i nuovi vicini: la famiglia del Bene. I del Bene sembrano i portatori del nuovo, del benessere, del consumo: appaiono perfetti e nessuno sembra immune alla loro influenza. Margherita assisterà al cambiamento cercando di comprenderlo e qualche volta di ostacolarlo. Lettura assolutamente interessante.

  • User Icon

    ambra

    19/10/2018 11:42:43

    Stefano Benni non sbaglia mai

Vedi tutte le 27 recensioni cliente
  • Stefano Benni Cover

    Giornalista, scrittore e poeta, collabora con numerose testate, tra cui il giornale francese Libération. Ha diretto per Feltrinelli la collana Ossigeno. Ha curato la regia e la sceneggiatura del film Musica per vecchi animali (1989), scrive per il teatro e ha allestito, tra gli altri, col musicista Paolo Damiani uno spettacolo di poesia e jazz, Sconcerto (1998). È ideatore della Pluriversità dell'Immaginazione. È autore di numerosi romanzi di successo pubblicati da Feltrinelli, tra cui La compagnia dei celestini (1992), Achille piè veloce (2003), Margherita Dolcevita (2005), Pane e tempesta (2009), Bar sport Duemila (2010), Di tutte le ricchezze (2012), Cari mostri (2015), La bottiglia magica (2016), Prendiluna (2017), Teatro... Approfondisci
Note legali