Marinai del Re

Sailor of the King

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Sailor of the King
Regia: Roy Boulting
Paese: Stati Uniti; Gran Bretagna
Anno: 1953
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 9,74

€ 12,99
(-25%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 12,88 €)

Di scorta ad un convoglio nel Pacifico un incrociatore inglese si scontra con il confratello tedesco Essen e viene colato a picco. Solo due uomini sopravvivono e vengono salvati dalla nave tedesca danneggiata. Quando i tedeschi fanno rotta per un porto isolato per riparare i danni subiti durante il combattimento uno degli uomini decide che deve fare tutto il possibile per ritardare le riparazioni e dare alla Royal Navy il tempo per individuare e distruggere la nave.
1
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2016
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 83 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area0
  • Contenuti: foto; manifesto originale
  • Jeffrey Hunter Cover

    "Nome d'arte di Henry Herman McKinnies jr., attore statunitense. Sotto contratto alla Fox nel 1951, a spasso tra vari generi, si rivela più credibile in western originali (Tre ragazzi del Texas, 1954, di H. Levin; La grande sfida, 1956, di R.D. Webb), che gli servono come palestra per il passaggio alla Warner. Qui affianca J. Wayne nel più estremo dei suoi ruoli (Sentieri selvaggi, 1956) e, sempre per Ford, affronta poi un western problematico su temi razziali (I dannati e gli eroi, 1960), passando per un'opera «irlandese» (L'ultimo urrà, 1958) dello stesso regista e per il western atipico La vera storia di Jess il bandito (1957) di N. Ray, che lo consacra nel ruolo di un Gesù Cristo (Il re dei re, 1961) mai così biondo e ceruleo." Approfondisci
  • Michael Rennie Cover

    Attore inglese. In patria compare dal 1936, spesso non accreditato, in decine di piccole parti. Centurione in Cesare e Cleopatra (1945, di G. Pascal), esordisce da protagonista a Hollywood negli insoliti panni di un extraterrestre amichevole (Ultimatum alla Terra, 1951, di R. Wise). Trova spazio per ruoli centrali nel dramma letterario (I miserabili, 1952, di L. Milestone) ma soprattutto nell'avventura, tra affresco coloniale (La carica dei Kyber, 1953, di H. King) e propaganda anticomunista (L'avventuriero di Hong Kong, 1955, di E. Dmytryk). Dopo l'apostolo Pietro in La tunica (1953) di H. Koster e nel suo seguito (I gladiatori, 1954, di D. Daves), in patria è protagonista dell'avventura (La sfida del terzo uomo, 1959, di K. Annakin). Alla fantascienza hollywoodiana (Mondo perduto, 1960,... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali