Editore: TEA
Collana: Best TEA
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: 376 p., Brossura
  • EAN: 9788850236442
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 3,72
Descrizione
Antichissima, d'oro massiccio e nessuno sa dove sia: è la Menorah, il candelabro a sette bracci, simbolo sacro del popolo d'Israele, razziato dal tempio di Gerusalemme nel 70 d.C. Ritrovarla significa conquistarsi la gratitudine eterna di un intero popolo, ma anche disporre di un potente mezzo di ricatto contro di esso. E infatti, non appena emerge dall'oblio il diario di un pittore vissuto a Parigi alla fine del Settecento, le speranze si riaccendono, e con queste anche la bramosia di chi vuole impadronirsi della mitica reliquia per arricchirsi o conquistare appoggi politici... Una travolgente caccia al tesoro che scavalca i secoli e le latitudini, dalle catacombe di Parigi agli altopiani del Tibet, dalla Rivoluzione francese alla Guerra del Golfo, un lungo inseguimento mozzafiato tra antichi manoscritti e messaggi criptati, spie del Mossad ed ex agenti del KGB, un autentico fuoco di fila di avventure, colpi di scena, rivelazioni...

€ 5,18

€ 6,90

Risparmi € 1,72 (25%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 6,90 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Chiara

    03/05/2016 22:48:36

    Buticchi fa ancora una volta centro con un romanzo avvincente ed entusiasmante. La vicenda è intricata e si snoda tra continui salti temporali tra passato e presente, che tengono il lettore con il fiato sospeso. Certo, non siamo ai livelli de "La voce del destino", ma il romanzo è ben riuscito e la lettura piacevole.

  • User Icon

    Manu58

    20/07/2014 17:42:44

    Ennesimo bel romanzo di Buticchi anche se a mio avviso un po' meno coinvolgente di altri. Resta il fatto comunque che quando si vuol leggere qualcosa che sia un misto tra Cussler e J. Bond, carico quindi di suspense, adrenalina e colpi di scena con questo autore si va sul sicuro.

  • User Icon

    Marco T.

    01/09/2012 20:07:42

    Altro meraviglioso romanzo del nostro Marco. Chiude qualche vicenda rimasta in sospeso nel primo romanzo e riesce sempre ad affascinarci e divertirci. Scusate il "campanile" ma quando finalmente c'è un lavoro pregevole di un autore italiano ne sono veramente contento.

  • User Icon

    Annalisa

    23/05/2012 19:41:53

    Bellissimo. Non e' vero che non ci sono gradi nel Mossad, solo non li usano nel parlato. Veramente avvincente ed estremamente ben articolato. Ottimo risultato

  • User Icon

    brigitte

    11/12/2011 18:14:10

    non mi piacciono gli scrittori italiani ,preferisco quelli americani,ma buticchi mi ha sorpreso .un po cussler un po rollins.ho letto menorah.e continuero a leggerne altri..complimenti.mi ha fatto ricredere.e leggo 2 libri a settimane.......grazie

  • User Icon

    Francesco d'Elia

    30/09/2011 15:44:45

    Un po' di Armaggedon, una puntata in Abbandonati nello spazio per finire in Orizzonti perduti passando per diversi James Bond.. La documentazione è in genere una cosa importante nello scrivere, magari si scoprirebbe che il Mossad è un servizio civile e che i suoi componenti non hanno gradi e si scoprirebbe pure che gli ebrei non mangiano crostacei.. Un guazzabuglio di personaggi e situazioni improbabili sicuramente inadatto ad un best seller..

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione