Merenda da Hadelman - Nicola Manuppelli - ebook

Merenda da Hadelman

Nicola Manuppelli

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 399,6 KB
Pagine della versione a stampa: 207 p.
  • EAN: 9788893231459

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Hadelman è un ex poliziotto cinquantenne, tre matrimoni alle spalle, ormai completamente calvo e con problemi cardiaci. Riceve in gestione da un suo ex “cliente” detenuto un pub-ca ffetteria, che diviene per Had un nuovo e inaspettato punto di osservazione da cui guardare il mondo. Inizia così a scrivere un proprio decalogo della felicità, dieci capitoli, in cui raccogliere ciò che ha imparato sull’amore e sulla felicità. Di quel mondo, di quella felicità fa parte anche Conny, la ragazza che lavora nell’agenzia viaggi vicino alla ca ffetteria e di cui Had si innamora segretamente. Nulla di tutto ciò tradisce la natura di questo personaggio, così luminoso, ma anche così rude, come la strada gli ha insegnato, quando serve. Volano pugni con il fi glio di un boss locale, la vendetta della prepotenza prova a stringere sia lui che Conny, ma il tempo del decalogo, come quello della felicità non si arresta, come nelle migliori ballate. Una scrittura in cui rudezza e umanità danzano insieme come in una storia di Dennis Lehane cantata da Bruce Springsteen.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 2
5
0
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    malaspina

    16/03/2019 20:15:39

    appena finito "roma" dello stesso autore, ho preso questo libro, molto carino! bellissima galleria di personaggi e interessante, per me che non conosco bene la città, l'affresco di un'altra Milano. Questo libro per me è un poliziesco, qualche esperto storcerà il naso... la cosa forte è che manca il poliziotto! Perchè Hadelman altro non è che un ex-sbirro al quale, in breve, non regge più la pompa (è cardiopatico) a fare il suo mestiere. E apre un bar! ... Hadelman è un uomo contemporaneo che con la pistola dietro ai pantaloni riflette su felicità e famiglia. Fischiettando musica buona (simpatiche le citazioni, da Elvis agli anni 90). Con pragmatismo meneghino affronta il male (dentro e fuori di sè) e ci fa vivere una storia che nel suo realismo è, in una parola, eroica. "cosa dovremmo fare quando la morte ci corteggia se non riderle un po' in faccia?"

  • User Icon

    sergio

    05/01/2018 11:20:14

    Bruce Willis docet! Simpatica farsa in stile americano di ambientazione italiana che tiene incollato il lettore dalla prima all’ultima pagina. Scrittura veloce e fluida. I Colpi di scena e le improbabili situazioni sono i punti forti di questa avventura. Ma oltre alle prove muscolari, ai patti segreti, alle lotte per il controllo di un territorio una tenera storia d’amore fa da filo rosso tra le pagine. Consigliato!

Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali