La metamorfosi

Franz Kafka

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Collana: I giganti
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 1 gennaio 2007
Pagine: 94 p., Brossura
  • EAN: 9788861853768
Salvato in 54 liste dei desideri

€ 2,98

€ 3,50
(-15%)

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La metamorfosi

Franz Kafka

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La metamorfosi

Franz Kafka

€ 3,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La metamorfosi

Franz Kafka

€ 3,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 8
5
5
4
1
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alessandro

    17/09/2018 20:54:17

    Il mio non è propriamente un commento sul libro in sé. “La metamorfosi” di Kafta è un libro abbastanza noto. Profondo, intenso, fortemente allegorico. Personalmente non mi è piaciuto ma ne riconosco il valore e la “forza simbolica”. Tuttavia, come ho già detto, non mi è piaciuto. Non è un’opera che appassiona o attira. È intrigante per certi versi e può invitare qualcuno a riflettere, ma ad altrettanti e di più susciterà noia o disinteresse. Sicuramente, al contrario di certi professori, non lo farei leggere a dei ragazzi già poco predisposti alla lettura.

  • User Icon

    furetto60

    14/06/2017 08:25:52

    Spietata denuncia della mentalità borghese, ristretta e meschina per definizione, o per antonomasia, in cui non viene risparmiato nessuno dei protagonisti, a cominciare dal protagonista che, destatosi mutato in ributtante insetto, si preoccupa anzitutto del ritardo che andrà a portare sull’orario di lavoro.

  • User Icon

    milena

    07/07/2015 15:20:19

    Bellissimo!!! Non ci sono parole per descrivere una delle opere di Kafka (l'edizione trall'altro che ho acquistato a Praga, è davvero stupenda, contiene le immagini dello scrittore con la moglie e le foto della scritta in originale del testo in tedesco). Nella mia edizione, c'è anche il seguito della Metamorfosi, con la resuscitazione del protagonista in una discarica dove piano piano ricomincia a ritrasformarsi in un essere umano.

  • User Icon

    Valeria

    13/09/2014 20:15:07

    La prima cosa che ho notato è l' espressività e l' accuratezza dei dettagli che Kafka fa scaturire dalla sua penna. La descrizione, avvolte ributtante e volutamente minuziosa rende il tutto affascinante, con il fascino del paranormale, dell' assurdo e dello sconvolgente. Il surrealismo del racconto non lo rende però inaccettabile, e dopo alcune pagina dalla trasformazione, leggere dell' uomo- insetto sembra quasi possibile, e non insolito, come invece è. Davvero bello, lo consiglio vivamente, un 5/5 più che meritato.

  • User Icon

    Antonella

    24/04/2013 02:07:15

    Mi spiace ma non mi sento di dare un voto più alto, non capisco come possa essere un capolavoro e me ne dispiace..il libricino l'ho letto molto lentamente, l'ultima parte è veramente carina e triste, dà da pensare e in effetti tratta temi importanti quali la diversità e la sua accettazione, o meglio, la sua non accettazione ma per me non è un capolavoro, magari proverò a rileggerlo tra un po' di tempo...sorry

  • User Icon

    Alessandro Medri

    30/04/2011 15:59:59

    Questa edizione del notissimo racconto di Kafka si segnala non tanto per la discreta traduzione - ve ne sono già decine, anche migliori - quanto per la straordinaria introduzione del massimo germanista italiano di tutti i tempi, Giuliano Baioni; il quale, in questa che è una delle cose migliori da lui scritte, mette a disposizione le fondamentali chiavi di lettura per accostarsi all'opera kafkiana nel suo complesso.

  • User Icon

    Giovanni

    23/02/2009 14:52:36

    Libro francamente sublime. Lo consiglio a tutti.

  • User Icon

    M.Laura

    27/06/2005 12:25:13

    Oh, Kafka, che mito! E' mio dovere confessare che è da qualche tempo che non leggevo un qualcosa di tale spessore!D'altronde con questo racconto Kafka ci mette di fronte una sottile allegoria della condizione umana e fa sì che ognuno di noi possa riflettere ma allo stesso tempo gustare il racconto da cui emerge la vera essenza del suo stile...

Vedi tutte le 8 recensioni cliente
  • Franz Kafka Cover

    Scrittore boemo di lingua tedesca. Figlio di un agiato commerciante ebreo, ebbe col padre un rapporto tormentoso, documentato nella drammatica "Lettera al padre" (1919). Il fidanzamento con Felice Bauer, interrotto, ripreso, poi definitivamente sciolto, la relazione con Dora Dymant, con cui convisse dal 1923, testimoniano l'angosciata ricerca di una stabilità sentimentale che non fu mai raggiunta. Intraprese lo studio della Giurisprudenza, si laureò nel 1906 e si impiegò in una compagnia di assicurazioni. Malato di tubercolosi, soggiornò per cure a Riva del Garda (1910-12), poi a Merano (1920) e, da ultimo, nel sanatorio di Kierling, presso Vienna, dove morì. Praga era, ai tempi, un vivace centro culturale e particolarmente viva era la presenza della cultura... Approfondisci
Note legali