Meteo che scegli, tempo che trovi. Guida alle previsioni meteo di app, web e tv

Serena Giacomin

Editore: Imprimatur
Collana: Fuoco
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 10 luglio 2018
Pagine: 144 p., Brossura
  • EAN: 9788868307097
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Questi sono anni in cui la mattina appena svegli controlliamo lo stato del cielo dallo smartphone invece di guardare fuori dalla finestra. Incapaci di accettare l'incertezza legata a una previsione meteorologica, riponiamo un'innaturale fiducia nei confronti dei mezzi tecnologici, ormai trasformati in oracoli. Scorriamo i dati delle app ogni ora mangiandoci le unghie e non resistiamo alla tentazione di guardare le previsioni del tempo con settimane di anticipo per calendarizzare al meglio gli impegni. Confrontiamo più fonti meteo, consultando diversi siti web o app, alla ricerca della previsione che ci piace di più, il raggio di sole che scaldi il nostro weekend al mare. Viviamo un'epoca di meteo-mania, ma siamo sicuri di sapere che cos'è davvero una previsione del tempo e in cosa consiste il mestiere del meteorologo? Distinguere una previsione affidabile da una acchiappa-click può salvare il nostro picnic, ma in gioco c'è molto di più quando si tratta di allerta meteo e fenomeni estremi. Per questo diventare utenti consapevoli dei servizi meteorologici è sempre più importante, con l'aumentare della loro popolarità e con il cambiamento climatico in atto. Siamo sicuri che una nuvoletta con il fulmine accanto al nome del nostro comune corrisponderà a un temporale proprio dove ci troviamo noi? La meteorologia è una scienza esatta? E chi l'ha inventata? Prefazione di Filippo Thiery.

€ 12,32

€ 14,50

Risparmi € 2,18 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: